Crea sito

Straccetti di manzo coi broccoli

Lo so che stavi cercando un’idea stuzzicante per un secondo piatto che avesse annesso il contorno. Io ho quello che fa per te! Oggi c’è di buono la ricetta degli straccetti di manzo coi broccoli, si tratta in breve di una colorata e gustosa spadellata di carne accompagnata da questa verdura. E visto che si prepara in poco tempo è una ricetta di quelle che puoi tenere buone per pranzi o cene frugali durante le quali non vuoi però penalizzare né il gusto né la qualità (non sia mai!).
Prova a servire questi straccetti di manzo coi broccoli anche ai piccoli di casa, vedrai che ne andranno ghiotti sebbene le verdure, notoriamente, non siano gradite. Il motivo? Il sapore della carne rende particolarmente saporiti e teneri i ciuffi di broccolo rendendoli perciò più appetitosi. Le listarelle di peperoncino infine, non solo colorano il piatto ma conferiscono quel profumo e quella nota vagamente piccante, che farà davvero gola.
L’avresti mai detto che gli straccetti di manzo coi broccoli avrebbero conquistato tutti? Io non ci avrei giurato, ma poi ci ho provato e me ne sono letteralmente innamorato. Provaci e fammi sapere.

 

Ingredienti per 4 persone:

1 broccolo da 500 grammi, 600 g di fettine di manzo, ½ bicchiere di vino rosso, 2 spicchi d’aglio, olio extravergine d’oliva, una presa di sale, un pizzico di pepe nero macinato, 1 peperoncino fresco,  farina 00 q. b.

 

ricetta straccetti di manzo coi broccoli, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione degli straccetti di manzo:

  • Per cominciare dovrai occuparti della pulizia del broccolo. Quindi elimina le foglie più esterne e poi dividi il fusto dalle cime dal fusto. Da queste ultime ottieni dei quarti, così non saranno troppo grandi. Alla fine sciacqua per bene le cime.

straccetti di manzo coi broccoli, peccato di gola di giovanni 1

  • Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, non appena sarà in ebollizione, butta i broccoli lasciandoli sbollentare per qualche minuto: giusto il tempo necessario per intenerirli; dopodiché scolali e lasciali intiepidire. Nel frattempo affetta sottilmente le fettine di manzo, ottenendo dei bastoncini spessi circa 1 cm e poi passali nella farina; per scrollare della farina in eccesso ti consiglio di versare gli straccetti in uno scolapasta e di scuoterlo.

straccetti di manzo coi broccoli, peccato di gola di giovanni 2

  • In una padella capiente metti a scaldare dell’olio, unisci due spicchi d’aglio sbucciati, e quando il fondo sarà ben caldo aggiungi gli straccetti. Lasciali insaporire per una decina di minuti, così si sigilleranno per bene, e poi unisci i broccoli.

straccetti di manzo coi broccoli, peccato di gola di giovanni 3

  • Dopo 5 – 6 minuti in cui si sarà insaporito il tutto elimina gli spicchi d’aglio e sfuma con il vino rosso. Quando l’alcol sarà completamente evaporato regola di sale e di pepe e infine aggiungi un peperoncino fresco affettato sottilmente ma privato dei semi.

straccetti di manzo coi broccoli, peccato di gola di giovanni 4

  • Ecco pronti i tuoi straccetti di manzo coi broccoli, non ti resta che servirli caldissimi.

 

ricetta straccetti di manzo coi broccoli, peccato di gola di giovanni 2

 

[box type=”info” style=”rounded”]Qualche consiglio:

per una versione gluten free sarà sufficiente sostituire la farina con dell’amido di mais;
il vino rosso può essere sostituito con quello bianco o del cognac per un sapore più aromatico ed intenso;
se invece preferisci una versione senza alcol puoi sfumare con un po’ di acqua di cottura dei broccoli o del brodo vegetale;
ricorda che invece di sprecare il fusto puoi sempre ottenere una deliziosa vellutata, basta tagliarlo a tocchetti insieme ad una patata sbucciata e una cipolla, copri d’acqua e lascia cuocere un’oretta e infine frulla;
se vuoi rendere più gustoso il fondo dei tuoi straccetti di manzo coi broccoli puoi insaporirlo lasciando sciogliere nell’olio una noce di burro.[/box]

 

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.