Spaghetti melanzane e pomodori secchi

La bella stagione volge al termine e le auto produzioni casalinghe per l’inverno sono già in attività, come per esempio i pomodori secchi sottolio. Così prima di salutare definitivamente l’estate ho preparato questi spaghetti melanzane e pomodori secchi, un primo piatto con tutti i sapori dell’orto che ci hanno accompagnato durante tutto il periodo.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

320 g di spaghetti, 2 melanzane lunghe, 12 pomodori secchi sottolio, 10 olive nere snocciolate, 1 peperoncino fresco, una presa di sale, qualche fogliolina di basilico, un filo di olio extravergine d’oliva e olio di semi per friggere le melanzane.

 

ricetta spaghetti melanzane e pomodori secchi, peccato di gola

 

Spaghetti melanzane e pomodori secchi, li preparo così:

  • Per prima cosa lavo le melanzane e le privo delle due estremità, le taglio in 8 parti e poi a cubetti che friggo in abbondante olio di semi per 4 – 5 minuti a fiamma viva; successivamente scolo i cubetti e li lascio scolare per bene su carta assorbente.
  • Intanto metto sul fuoco la pentola con l’acqua salata per la pasta, e quando è a bollore la verso lasciandola cuocere al dente.
  • In un recipiente verso i pomodori secchi sottolio che ho sminuzzato insieme alle olive nere snocciolate, aggiungo qualche fogliolina di basilico spezzettata a mano e quando la pasta è cotta la scolo grossolanamente e l’aggiungo nel recipiente insieme ai cubetti di melanzane rimestando per bene per far amalgamare i sapori.
  • Se è necessario aggiungo ancora un filo d’olio extravergine d’oliva e infine passo a fare le porzioni di questi spaghetti melanzane e pomodori secchi guarnendo i piatti con altro basilico e servendo ancora caldo.

 

Qualche consiglio:

se il sapore amaro delle melanzane non è di vostro gradimento lasciate i cubetti sotto un paio di cucchiai di sale grosso per almeno un’ora e sistemati in uno scolapasta con un peso in superficie, quando l’acqua amara sarà fuoriuscita sciacquate, asciugate e friggete i cubetti di melanzane;
una gustosa variante per gli spaghetti melanzane e pomodori secchi è l’aggiunta di pecorino fresco grattugiato;
non scolate eccessivamente l’olio dai pomodori secchi poiché servirà a conferire sapore.

3 Comments

  1. Un piatto semplice e tanto gustoso, adoro i pomodori secchi!

  2. giova sono strepitosi questi spaghetti e con i pomodori secchi saranno di sicuro saporiti al punto giusto 😉

  3. un bel modo per salutare l’estate!! bravo Giovanni, ciao felice giornata! 😀

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.