Spaghetti con le vongole

Gli spaghetti con le vongole uno tra i più grandi classici della cucina campana, un primo piatto semplice e veramente tra i più buoni che possiate gustare… sempre che possediate le migliori vongole veraci! La tradizione vuole che gli spaghetti con le vongole vengano preparati non soltanto ogni qual volta lo si preferisca o alla domenica, in alternativa al ragù o alla genovese, ma nella fattispecie per il cenone della Vigilia di Natale. Una ricetta apprezzata praticamente da chiunque e in tutta Italia, e non solo, ed è per questo che nel ricettario di Peccato di Gola non poteva mancare.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

320 g di spaghetti, 1 kg di vongole veraci, qualche pomodorino, 1 peperoncino fresco, un filo di olio extravergine d’oliva, 1 spicchio d’aglio, un pizzico di sale, abbondante prezzemolo fresco.

 

ricetta spaghetti con le vongole, peccato di gola

 

Preparazione degli spaghetti con le vongole:

  • Per prima cosa cominciate lasciando le vongole veraci a spurgare in abbondante acqua salata, quindi riempite un contenitore sufficientemente grande e lasciatele così per almeno un paio d’ore.
  • Trascorso il tempo scolate le vongole e, una ad una, battetele con mano decisa ma senza troppa forza sul tagliere. Quelle piene di sabbia tenderanno così ad aprirsi.
  • Sminuzzate i pomodorini.
  • In una pentola capiente lasciate dorare lo spicchio d’aglio pelato ed il peperoncino sminuzzato insieme a dell’olio extravergine d’oliva, poi unite le vongole ed i pomodorini tagliati e coprite con un coperchio. Ci vorranno almeno 3 – 4 minuti perché si schiudano tutte quante, quindi tenetele a fiamma molto alta avendo cura di agitare la pentola di tanto in tanto.
  • Intanto cuocete la pasta in acqua bollente e salata, scolatela al dente e versatela direttamente nel sugo lasciando sfiammare per qualche istante, in modo che gli spaghetti assorbano tutto il condimento.
  • Prima di impiattare i vostri spaghetti con le vongole non scordate di aggiungere una generosa manciata di prezzemolo fresco sminuzzato.

 

Qualche consiglio:

spaghetti, vermicelli o linguine sono complementari nella scelta;
gli spaghetti con le vongole sono buonissimi anche in bianco, quindi senza pomodorini, ma se volete potete fare a meno pure del peperoncino, a seconda dei gusti;
se desiderate avere un po’ di cremosità in più aggiungete un pizzico di amido di mais al sugo.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Be Sociable, Share!

One Comment

  1. i miei preferiti!!!!!!!!!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.