Crea sito

Pumpkin spice latte

Tra muffin e pancake la pasticceria americana brilla per vere e proprie dolcissime icone che hanno fatto il giro del mondo. Il pumpkin spice latte è esattamente una di queste, in così breve tempo, anche grazie alla nota caffetteria Starbucks, è stato particolarmente apprezzato qui in Italia. Di cosa si tratta? Un semplicissimo espresso che viene arricchito dalla purea di zucca, che negli States viene venduta in can, cioè in lattina in inglese, un profumatissimo sciroppo speziato (che io ho sperimentato più e più volte fino a ottenerne uno molto simile) e, necessaria, una valanga di panna montata.

Il pumpkin spice latte, letteralmente latte speziato alla zucca, è una bevanda calda speziata, molto gustosa e poco zuccherina. Protagonista indiscussa della ricetta è proprio la zucca. Lo so, probabilmente è proprio la zucca che farà storcere il naso a qualcuno pensandola associata ai dolci. Eppure l’americana pumpkin pie del ringraziamento è uno dei dolci più conosciuti. Al suo interno c’è un mix di spezie a base di cannella, chiodi di garofano, pepe, noce moscata, zenzero e
altre ancora che, mescolate insieme, hanno dato vita al pumpkin spice che nelle drogherie americane è facilissimo trovare in commercio. Prepararlo in casa però non è difficile e così il pumpkin spice latte avrà le stesse e identiche caratteristiche delle caffetterie americane.

Intanto ti ho parlato del mio pumpkin spice latte, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram Tiktok utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!
Gio’

ricetta pumpkin spice latte peccato di gola di giovanni castaldi
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniDosi per 2 tazze
  • CucinaAmericana

Ingredienti per la purea di zucca di 2 tazze

  • 400 gzucca napoletana (350 g da pulita)

Per lo sciroppo di zucchero speziato di 2 tazze

  • 125 gacqua
  • 165 gzucchero di canna
  • 4cannella in stecca
  • 3anice stellato
  • 5pepe in grani
  • 0.5 cucchiaininoce moscata (in polvere)
  • 20 gzenzero fresco

Per ogni tazza

  • 125 glatte intero
  • 50 gpurea di zucca
  • 30 gsciroppo di zucchero speziato
  • 30 gcaffè (della moka )
  • 0.5 cucchiainiessenza di vaniglia

Per guarnire 1 tazza

  • 125 gpanna fresca liquida
  • 1 pizzicocannella in polvere

Per preparare 2 tazze di pumpkin spice latte

  1. Pumpkin spice latte peccato di gola di giovanni 1

    Per preparare il pumpkin spice latte iniziamo dalla pulizia della zucca. Dopo aver tolto la buccia, semi e filamenti, taglia a piccoli cubetti la zucca ottenendone 350 grammi. Versali e chiudili all’interno di un foglio di carta forno e successivamente nell’alluminio.

  2. Pumpkin spice latte peccato di gola di giovanni 2

    Sistema su una placchetta e lascia cuocere in forno a 170° per circa 20 – 30 minuti. La zucca sarà cotta quando sarà facile schiacciare i cubetti con la forchetta. Fai molta attenzione quando apri l’involucro perché all’interno si formerà del vapore e potrebbe scottarti le mani. Quando i cubetti saranno cotti scolali qualche minuto e successivamente frulla fino a ottenere una purea liscia. Per raffinare ulteriormente setaccia in un colino a maglie strette. Quindi copri con pellicola a contatto, metti da parte a raffreddare.

  3. Pumpkin spice latte peccato di gola di giovanni 3

    Intanto occupiamoci dello sciroppo di zucchero speziato, in un pentolino versa acqua, zucchero di canna, le stecche di cannella, l’anice stellato, i grani di pepe, lo zenzero pulito e affettato e la noce moscata. Mescola il tutto, poi con un pennello bagna le pareti del pentolino, per pulirlo dallo zucchero rimasto attaccato, e accendi il fornello alla massima temperatura. Dovrà cuocere per circa 5 minuti finché il composto non risulterà denso e viscoso. Man mano che l’acqua evapora continua a bagnare con le setole del pennello per ripulire i bordi evitando così che si bruci. 

  4. Pumpkin spice latte peccato di gola di giovanni 4

    Assicurati che lo sciroppo abbia la consistenza del miele fluido, quindi scolalo in una ciotola con un colino per poter scartare le spezie, e lascia raffreddare in frigorifero. Quando avrai tutti gli ingredienti pronti passiamo alla composizione. Per una tazza versa 30 g di sciroppo di zucchero speziato, ½ cucchiaino di estratto di vaniglia,

  5. Pumpkin spice latte peccato di gola di giovanni 5

    50 g di purea di zucca, 30 g di caffè pronto e ancora bollente, e dai una bella mescolata.

  6. Pumpkin spice latte peccato di gola di giovanni 6

    Poi metti a scaldare 125 g di latte in un pentolino e quando ha raggiunto il bollore schiumalo: io ho il piccolo sbattitore per cappuccino in alternativa va bene anche la frusta elettrica del frullatore a immersione. Versa nella tazza prima il latte liquido e mescola.

  7. Pumpkin spice latte peccato di gola di giovanni 7

    Dopodiché aggiungi la schiuma di latte e completa con abbondante panna montata a piacere. Infine completa con una spolverata di cannella in polvere.

  8. ricetta pumpkin spice latte peccato di gola di giovanni castaldi 2

    Ecco pronto il tuo pumpkin spice latte, bevilo e fammi sapere che ne pensi!

I consigli di Giovanni

·      La purea di zucca negli Stati Uniti si trova in commercio nelle lattine, ma con il mio metodo otterrai esattamente lo stesso risultato perciò cuoci in forno o al vapore, l’importante è ridurre al massimo la percentuale d’acqua;

·      Lo sciroppo si conserva chiuso ermeticamente, in una bottiglina per esempio, per diverso tempo;

·      La purea di zucca può essere preparata anche 1 – 2 giorni prima, l’importante è che stia in frigo coperta con pellicola a contatto;

·      La varietà di zucca è a tua scelta, io ti consiglio quelle con un bel colore vivo;

·      Negli USA viene utilizzato il pumpkin pie spice al posto dello sciroppo e anche per la superficie insieme alla panna, ma con il mio sciroppo otterrai qualcosa di molto simile e il tuo pumpkin spice latte sarà proprio come l’originale!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.