Pasticcio di melanzane al gratin

La bella stagione sta per salutarci, e con sé porterà via i più buoni ortaggi, ma anche frutti, che nascono proprio in questo periodo, come per esempio le melanzane. Così per salutarla al meglio ho preparato questo pasticcio di melanzane al gratin, un composto morbido e cremoso, con un sapore eccezionalmente rustico e gustoso. Potrete servire questo pasticcio di melanzane al gratin come secondo piatto perché è molto abbondante. Vi ha già conquistati vero?

 

Ingredienti per 6 – 8 persone:

1 kg di melanzane lunghe, 250 g di mozzarella, 2 uova, 50 g di farina, 150 g di latte intero, un filo di olio extravergine d’oliva, una noce di burro, 6 foglie di basilico fresco, una presa di sale, un pizzico di pepe nero macinato; burro e pan grattato per la teglia.

 

ricetta pasticcio di melanzane al gratin, peccato di gola

 

Preparazione del pasticcio di melanzane al gratin:

  • Per cominciare lavate le melanzane, privatele delle due estremità e riducete a cubetti grandi un un paio di centimetri, prima affettando e poi tagliando a bastoncini.
  • In una capiente pentola versate abbondante acqua e quando sarà in ebollizione versate i cubetti di melanzane e cuocete per non più di 2 minuti, dopodiché scolate.
  • Versate un filo d’olio extravergine d’oliva insieme ad una noce di burro in una padella capiente, lasciate riscaldare qualche istante e poi aggiungete i cubetti di melanzane e lasciate insaporire per 5 minuti.
  • Setacciate la farina direttamente sulle melanzane, mescolate e poi aggiungete il latte e mescolate con delicatezza. Spegnete la fiamma e aggiungete i tuorli aggiustando anche di sale.
  • In un recipiente raccogliete le melanzane appena cotte con la sorta di besciamella ottenuta, aggiungete la mozzarella tagliata a cubetti ed il basilico sminuzzato al momento, aggiustate di pepe nero e mescolate.
  • Semi montate gli albumi e poi aggiungeteli al composto del pasticcio di melanzane al gratin.
  • Imburrate una pirofila, spolverate con il pan grattato e versate il composto, spolverate la superficie con altro pan grattato e infine cuocete in forno preriscaldato a 200 per 15 – 20 minuti.
  • Prima di servire il vostro pasticcio di melanzane al gratin lasciate che il composto si assesti per qualche minuto.

 

Qualche consiglio:

se non gradite la mozzarella potete sostituire con altri formaggi, come per esempio della scamorza;
per rendere ancora più gustoso il pasticcio di melanzane al gratin aggiungete dei cubetti di prosciutto cotto;
se non volete sbollentare le melanzane cuocetele alla griglia tagliando prima a fette e poi a cubetti.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

2 Comments

  1. mammina cara,mammina cara!!!!!!io lo devo fare subito!!!!!!!!!!!!!

  2. Dev’essere buonissimo 🙂 segnata!!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.