Crea sito

Pasta fave e speck

Cenetta fresca e gustosa? Provate la pasta fave e speck un connubio intenso di sapori ma semplice da preparare. Certo pulire le fave non è una cosa velocissima da fare, ma facendovi aiutare da amici o parenti che avete a cena, tra una chiacchiera e l’altra, avrete tutto il tempo per preparare questo primo piatto.

Ingredienti per 4 persone:

320 g di pasta (io tipo mezze pipe rigate), 1 kg di fave da sbucciare, 100 ml di vino bianco secco, 250 ml di brodo vegetale, 80 g di speck a cubetti, 40 g di pecorino grattugiato, sale, pepe nero macinato, origano fresco, olio extravergine d’oliva, 1 scalogno.

ricetta pasta fave e speck, peccato di gola

Preparazione della pasta fave e speck:

  • cominciate pulendo e sminuzzando finemente lo scalogno, dopodiché versatelo in padella insieme all’olio extravergine d’oliva e lasciate insaporire qualche istante, poi sfumate col vino bianco e abbassate la fiamma, lasciando cuocere per 10 minuti.

  • Nel frattempo sbucciate le fave e, se hanno una crosta molto dura, sgusciatele pure, dopodiché aggiungete in padella e aggiungete il brodo vegetale preparato in precedenza prolungando la cottura per altri 15 minuti.

  • Intanto cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela a 3 minuti dalla cottura, così da continuarla direttamente in padella aggiungendo dell’acqua di cottura della pasta, se fosse necessario.

  • Mentre la pasta cuoce, in un’altra padella antiaderente saltate i cubetti di speck per farli insaporire e teneteli da parte.

  • A fine cottura della pasta fave e speck, spegnete la fiamma e mantecate aggiungendo il pepe nero macinato al momento, il pecorino grattugiato, l’origano fresco ed infine lo speck a cubetti saltato in padella, quindi servite subito.

 

 

Qualche consiglio:

per un sapore leggermente più delicato sostituite lo speck con della pancetta;
se gradite un profumo più intenso anziché utilizzare lo scalogno scegliete 1 cipollotto ed 1 spicchio d’aglio;
per arricchire pasta fave e speck aggiungete qualche pomodoro essiccato e sminuzzato.

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

2 Risposte a “Pasta fave e speck”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.