Crea sito

Pasta fave e pancetta

Dopo aver preparato un gustoso contorno ho provato anche la pasta fave e pancetta, con questo condimento molto saporito. Si tratta di un primo molto semplice da fare e al quale si possono applicare diverse varianti per ottenere ogni volta una nuova combinazione di ingredienti sempre più vivace!
Scegliete la vostra preferita mentre gustate pasta fave e pancetta!

Ingredienti per 4 persone:

360 g di pasta corta (io rigatoni), 800 g di fave fresche, 200 g di fagiolini freschi, 100 g di pancetta, una presa di sale, un filo d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di pepe nero macinato, 1 cipollotto.

ricetta pasta fave e pancetta, peccato di gola

Preparazione di pasta fave e pancetta:

  • Per prima cosa cominciate dalla sbaccellatura delle fave privando le più grosse dalla buccetta in superficie e tenendo invece le più tenere, dopodiché lessatele per qualche minuto, 4 – 5 al massimo, in acqua bollente per togliere un po’ di croccantezza e poi scolatele. Non cambiate l’acqua perché cuocerete i fagiolini.
  • Nel frattempo mondate i fagiolini delle due estremità e sciacquateli per poi lessare anche questi, ma per una decina di minuti almeno, basterà toccarli e capire se la polpa si è un po’ ammorbidita; scolate e raffreddate un attimo sotto acqua fredda. Anche stavolta non buttate via l’acqua poiché cuocerete la pasta.
  • In una padella capiente lasciate insaporire un cipollotto sminuzzato finemente con dell’olio extravergine d’oliva e quando sarà ben caldo aggiungete fave e fagiolini, in questo modo si insaporiranno per bene.
  • Quando l’acqua sarà bollente calate la pasta, aggiustate di sale e gli ultimi 2 – 3 minuti scolatele grossolanamente e risottate in padella, aggiungendo altra acqua se servisse.
  • Intanto scottate la pancetta in padella finché non diventa ben croccante.
  • Non appena pasta fave e pancetta sarà pronta aggiustate di pepe, ed eventualmente di sale, e poi servite subito.

 

Qualche consiglio:

aggiungete un po’ di peperoncino fresco senza semi per dare maggior profumo;
se preferite aggiungente anche qualche scaglia di parmigiano per insaporire di più pasta fave e pancetta;
è importante non buttare l’acqua perché servirà a dare maggior gusto alla pasta.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

3 Risposte a “Pasta fave e pancetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.