Pasta di legumi con crema di feta

Di tanto in tanto bisognerebbe cambiare le nostre abitudini alimentari inserendo nella nostra dieta alimenti che normalmente non siamo abituati a consumare. Questo per due motivi basilari: il primo riguarda la capacità del nostro organismo di disintossicarsi, il secondo considera la possibilità di assumere degli elementi nutritivi che talvolta ignoriamo.

Così ogni tanto, anche io che non sono celiaco, quindi allergico o intollerante al glutine, faccio uso di prodotti senza glutine. Spesso ho anche pubblicato delle ricette come una pasta cacio e pepe super cremosa, una schiacciatina da condividere con gli amici, e chiaramente anche delle polpette particolarissime. E mi piace talmente tanto preparare delle ricette senza glutine che pian piano ho iniziato a ricercare anche dei prodotti più particolari. L’ultima sfida che ho accettato è stata quella di preparare la pasta di legumi con crema di feta.

Questa in particolare ha tra gli ingredienti le lenticchie e la barbabietola. Due ingredienti che spaziano tra due sapori molto affini, il dolce e un il terroso. Perciò per accompagnare ho scelto una fresca crema di feta, che oltretutto conferisce la giusta cremosità al piatto, e un’immancabile dadolata di zucchine, regine dell’estate. Un piatto perfettamente equilibrato, armonico nei colori quanto nei sapori, la pasta di legumi con crema di feta mi ha conquistato già al primo boccone. Quindi che tu sia un affezionato consumatore della pasta senza glutine o un inguaribile curioso scoprirai che questo primo piatto è davvero qualcosa di speciale!

Intanto ti ho parlato della ricetta della pasta di legumi con crema di feta, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!

Gio’

Sponsorizzato da Felicia

ricetta pasta di legumi con crema di feta peccato di gola di giovanni
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    Dosi per 4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Ingredienti per la pasta di legumi con crema di feta

  • Pasta di legumi (lenticchia e barbabietola) 320 g
  • Zucchine 180 g
  • Feta 150 g
  • Panna fresca liquida 100 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la pasta di legumi con crema di feta cominciamo mettendo sul fuoco una pentola piena d’acqua. Intanto occupiamoci delle zucchine. Dopo averle lavate e asciugate, spuntale e tagliale e cubetti non più grandi di 1,5 cm. O comunque abbi cura di tagliarle tutte uguale, così la cottura sarà omogenea. Spostati ai fornelli e metti sul fuoco una pentola in cui scaldare un filo d’olio insieme a uno spicchio d’aglio. Non appena il fondo è caldo tuffa le zucchine e lasciale saltare a fiamma viva per qualche minuto. Nel frattempo butta anche la pasta di legumi nell’acqua bollente e salata.

    Pasta di legumi con crema di feta peccato di gola di giovanni 1
  2. Abbiamo il tempo necessario per preparare anche la crema di feta. Taglia quest’ultima a cubetti e versali nel boccale di un mixer insieme alla panna, un pizzico di pepe e un goccio d’acqua di cottura della pasta. Ti consiglio di non versarne molta, così potrai regolare la consistenza a tuo piacimento aggiungendo altra acqua al bisogno. Frulla fino ad ottenere una salsa liscia.

    Pasta di legumi con crema di feta peccato di gola di giovanni 2
  3. A questo punto la pasta di legumi dovrebbe essere cotta, elimina l’aglio dalla padella e scola la pasta tuffandola direttamente nel tegame. Salta per qualche istante a fiamma alta e mescolando, dopodiché procedi con l’impiattamento. Versa una cucchiata di crema di feta sul piatto e tira con il dorso del cucchiaio per creare una goccia. Poi adagia una mestolata di pasta e prosegui così con tutti gli altri piatti.

  4. Ecco pronta la tua pasta di legumi con crema di feta, buon appetito!

    ricetta pasta di legumi con crema di feta peccato di gola di giovanni 3

I consigli di Giovanni

  • Se ti piace l’abbinamento di zucchine e pomodori questa è la buona occasione per aggiungere qualche ciliegino tagliato in quattro;
  • In alternativa ai pomodori fresci, e per dare anche un tocco di sapidità in più, puoi utilizzare i pomodori secchi sott’olio;
  • A tuo piacere puoi tostare delle nocciole sminuzzate grossolanamente e da versare direttamente su ogni piatto;
  • infine delle olive alla tua pasta di legumi con crema di feta per rendere il piatto ancora più gustoso.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.