Pasta al forno con funghi

Il sapore dell’autunno è caratterizzato da moltissimi ingredienti e a volte è davvero difficile capire qual è quello che ci ispira di più. Da un lato i grandi sostenitori della zucca, con il suo colore, il suo sapore dolciastro e la consistenza che varia da tipo a tipo. Dall’altro invece gli amanti dei funghi. Durano pochissimo, rispetto alla zucca, e l’odore del bosco è quello che li caratterizza. La loro forma è ben riconoscibile e il sapore particolarmente convincente. Stavolta però gli amanti della prima squadra dovranno portare un pizzico di pazienza perché la ricetta di oggi è dedicata agli amanti dei funghi.

La pasta al forno con funghi è un primo piatto molto stuzzicante, perfetto per le domeniche in famiglia e per i pranzi con gli amici. Una ricetta che volendo potresti addirittura preparare per il Natale riuscendo a trovare ancora dei funghi buoni e saporiti. Questa idea mi è venuta partendo un po’ dal concetto di domenica in famiglia che a casa mia si traduce inevitabilmente con l’idea di pasta al forno. Stavolta però non la volevo in rosso, specialmente perché ci sono i funghi e perciò molto più simile alla boscaiola ma da fare al forno. Insomma un vero pasticcio questa ricetta… in tutti i sensi! 🙂 ma alla fine, poco a poco, la mia pasta al forno con funghi prendeva forma fino a diventare il piatto della domenica che ha conquistato tutti a casa mia. E non solo, si tratta della mia prima ricetta mandata in onda nel programma I menù di GialloZafferano su Canale 5!

Intanto ti ho parlato della mia ricetta della pasta al forno con funghi, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!

Gio’

ricetta pasta al forno con funghi, peccato di gola di giovanni
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    50 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    Dosi per 4 persone
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • Tortiglioni 350 g
  • Funghi porcini 200 g
  • Funghi finferli (gallinacci) 150 g
  • Funghi champignon 150 g
  • Burrata 300 g
  • Piselli surgelati 50 g
  • Formaggio 50 g
  • Salvia 3 foglie
  • Timo 4 rametti
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la pasta al forno con funghi cominciamo dalla pulizia di questi ultimi. Per porcini, finferli e champignon, basterà pulirli con l’ausilio di una pezza umida e uno spazzolino per grattare via il terreno posto in superficie e nei solchi.

    pasta al forno con funghi, peccato di gola di giovanni 1
  2. Poi elimina la base e passa al taglio: sminuzza parte della base e poi affetta i funghi a 3-4 mm di spessore; mano a mano raccogli i funghi in una ciotola.

    pasta al forno con funghi, peccato di gola di giovanni 2
  3. Sminuzzate le foglie di salvia, sfoglia il timo e metti in una ciotola. Taglia la burrata a metà: la prima parte dividila in 5 pezzi grossi; l’altra invece a pezzettini. Spostatevi ai fornelli e mettete sulla fiamma una pentola con l’acqua salata per cuocere la pasta e una padella in cui cuocere il condimento. Versa un po’ d’olio all’interno, scaldate ad alta temperatura e aggiungete uno spicchio d’aglio in camicia e schiacciato.

    pasta al forno con funghi, peccato di gola di giovanni 3
  4. Aggiungi i funghi e falli insaporire a fiamma vivace per 1 minuto prima di regolare di sale e di pepe, e aromatizzare con le erbe aromatiche. Cuoci per 5-6 minuti a fiamma alta mescolando di tanto in tanto e poi scarta l’aglio. Alla fine della cottura unisci i piselli e insaporisci per 1 minuto ancora.

    pasta al forno con funghi, peccato di gola di giovanni 4
  5. Versa la panna lasciando restringere qualche istante. La pasta a questo punto sarà cotta quindi scolala e tuffala direttamente nel condimento: lascia che l’acqua in eccesso finisca nel condimento, così diventerà un po’ più liquido. Se la padella risultasse scomoda allora trasferisci il tutto in un recipiente, aggiungi la burrata a pezzettini

    pasta al forno con funghi, peccato di gola di giovanni 5
  6. e poi 30 grammi di formaggio, amalgama e poi versa il tutto in una pirofila. In superficie disponi i 5 pezzi di burrata,

    pasta al forno con funghi, peccato di gola di giovanni 6
  7. la restante parte di formaggio e ancora un pizzico di pepe. La pasta cuoce in forno statico, già caldo a 200°, per circa 20 minuti.

    pasta al forno con funghi, peccato di gola di giovanni 7
  8. Ecco pronta la nostra pasta al forno con funghi: deliziosa vero? Non ti resta che servirla ancora calda!

    ricetta pasta al forno con funghi, peccato di gola di giovanni 2

I consigli di Giovanni

  • dona un tocco di croccantezza con della frutta secca come nocciole o noci;
  • io ti ho suggerito le varietà più comuni di funghi ma puoi utilizzare quelle che preferisci;
  • se vuoi dare un tocco di rosso puoi colorire il condimento con del concentrato di pomodoro oppure utilizzare dei pomodori secchi e arricchire la tua pasta al forno con funghi!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.