Crea sito

Parmigiana di patate

Quando si parla di parmigiana, si sa, si parla in automatico di quella di melanzane! Eppure di varianti ce ne sono tantissime, oggi per esempio ti parlo della parmigiana di patate. Un gustoso piatto unico fatto a strati, proprio come la versione classica, ma stavolta a base di patate. Per non farci mancare nulla ho pensato di arricchire la preparazione con prosciutto, formaggio e un ricco strato di besciamella. Che sapore!

La parmigiana di patate è una sfiziosa rivisitazione che insieme a quella di zucca, a quella estiva nel panino e persino in veste one pot, sarà un piacevolissimo stravolgimento capace di non farti sentire la mancanza dell’unica e sola inimitabile. La parmigiana di patate grazie alla sua ordinata composizione, direi quasi pulita, si presenta molto più appetitosa di un semplice pasticcio e perciò perfetta sia per una cenetta diversa dal solito che per una ricca tavolata domenicale. Sarà sempre la scelta giusta: parola mia!

Intanto ti ho parlato della mia parmigiana di patate, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram Tiktok utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!
Gio’

ricetta parmigiana di patate peccato di gola di giovanni castaldi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • PorzioniDosi per 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpatate
  • 150 gprosciutto cotto
  • 80 gscamorza
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero
  • q.b.rosmarino

Per la besciamella

  • 500 glatte intero
  • 50 gburro
  • 20 gfarina 00
  • q.b.sale fino
  • q.b.noce moscata

Preparazione della parmigiana di patate

  1. ricetta parmigiana di patate peccato di gola di giovanni 1

    Per preparare la parmigiana di patate cominciamo dalla besciamella. In un pentolino metti a scaldare il latte, nel frattempo, in un’altra pentola, sciogli il burro a fuoco dolce. Versa la farina tutto in un colpo nel pentolino col burro e mescola con una frusta. Il composto cremoso si chiama roux, lascialo dorare un minuto e poi stempera con il latte caldo. Cuoci per qualche minuto finché la salsa non sarà fluida: non dovrà risultare troppo densa. A fine cottura aggiungi sale e noce moscata e fai intiepidire.

  2. ricetta parmigiana di patate peccato di gola di giovanni 2

    Nel frattempo sbuccia le patate, immergile in una pentola piena d’acqua e spostati ai fornelli: cuoci per 8-10 minuti a seconda della grandezza. Quindi scolale e tagliale a fette di mezzo centimetro mentre sono ancora bollenti. Versa una cucchiaiata di besciamella sul fondo di una pirofila, 

  3. ricetta parmigiana di patate peccato di gola di giovanni 3

    quindi forma un primo strato di patate. Aggiungi sale e pepe a piacere, ancora un po’ di besciamella,

  4. ricetta parmigiana di patate peccato di gola di giovanni 4

    un po’ di prosciutto, di scamorza e di formaggio grattugiato.

  5. ricetta parmigiana di patate peccato di gola di giovanni 5

    Profuma con qualche aghetto di rosmarino e ricomincia da capo. Quindi besciamella, patate, sale e pepe, e ancora besciamella, prosciutto, i formaggi e il rosmarino. 

  6. ricetta parmigiana di patate peccato di gola di giovanni 6

    Vai avanti così fino a ultimare gli ingredienti. Sull’ultimo strato, la superficie, versa tutta la besciamella e il formaggio grattugiato e passa alla cottura: in forno, già caldo a 180°, per circa 45 minuti + qualche minuto di grill per dorare la superficie.

  7. ricetta parmigiana di patate peccato di gola di giovanni castaldi 2

    Lascia riposare la parmigiana di patate per qualche minuto prima di servirla.

I consigli di Giovanni

·      Per una versione vegetariana puoi omettere il prosciutto e sostituirlo con delle verdure spadellate o degli ortaggi grigliati;

·      Al posto del prosciutto va bene anche della pancetta dolce o dello speck per un risultato più sapido;

·      Sostituisci la scamorza con altri formaggi a pasta filata, la mozzarella anche può andar bene ma lasciala scolare bene prima;

·      Se vuoi portarti avanti le preparazioni fai la besciamella in anticipo, anche il giorno prima l’importante è tenerla coperta con pellicola a contatto, le patate invece scuriscono se non cucinate subito;

·      Infine, per un tocco croccante alla tua parmigiana di patate, aggiungi granella di noci o nocciole sminuzzate al coltello.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.