Pancakes

Quante volte ho progettato il mio lunghissimo viaggio alla scoperta dell’America. Un po’ mi frena il tempo, ne vorrei tantissimo per girarla tutta. Poi penso che magari vado lì, mi viene una sorta di mal d’America e non riesco più a tornare. Infine mi viene in mente la più realistica delle cose: ho una fortissima paura dei voli! Paure, infondate o meno, a parte ci sono un milione di cose che vorrei fare e vedere e sono sicuro che non sarà poi così lontano il giorno in cui ci andrò.

Una delle prime cose che ho già segnato nella mia chilometrica to do list c’è quella di ordinare una pila di pancakes al bar! Mamma che voglia che ho. Innaffiarli con abbondante sciroppo d’acero, ordinare una tazzona di caffè americano bollente insieme a una spremuta d’arancia, e poi richiedere uova e pancetta, magari con dell’avocado. Ok, poi prometto che salto il pranzo… o al massimo mi concedo un frugale hot dog.

Ma torniamo ai pancakes. Queste semplici e sfiziose focaccine appartengono, appunto, allo status symbol del famoso rituale dell’american breakfast ma anche dei conosciutissimi, e ormai diffusi anche qui, brunch domenicali (per intenderci quei pasti che stanno a metà tra una colazione e un pranzo). A questo splendida e ricca consuetudine ne aggiungo una personalissima. La mattina di Natale, praticamente da sempre ormai, mi sveglio e preparo sempre i pancakes per tutta la famiglia. Mi piace gustarli guardando i filmoni americani, quelli che trasmettono ininterrottamente e che hanno tutti la solita trama, che quasi non li guardi perché sei intento a cucinare, a chiacchierare e a mangiare. Ma sono così, mi piace osservare questa magica tradizione.

Perciò che tu stia preparando l’itinerario del tuo prossimo viaggio negli States o che tu voglia semplicemente cimentarti nella preparazione dei pancakes, la ricetta dei pancakes è quella che devi assolutamente tenere a portata di mano. Così potrai metterla a confronto con quelli originali! Inoltre potrai sperimentare le versioni senza glutine e persino quelle con il lievito madre, così avrai davvero da poter raccontare la tua su queste golose focaccine!

Intanto ti ho parlato della ricetta dei pancakes, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto,

Gio’

 

ricetta pancakes, peccato di gola di giovanni
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    Dosi per 12 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Ingredienti per 12 pezzi

  • Farina 00 125 g
  • Latte intero 200 g
  • Uova (circa 2 medie) 110 g
  • Burro 30 g
  • Zucchero 10 g
  • Lievito chimico in polvere 6 g
  • Sale fino 1 pizzico

Preparazione

Preparazione dei pancakes

  1. Per preparare i pancakes comincia setacciando le polveri, in questo modo sarà più facile incorporarle al composto. In un colino versa la farina, il lievito e il pizzico di sale. Mescola il tutto delicatamente e tieni in disparte.

  2. Nel frattempo sciogli il burro e lascialo intiepidire. Poi separa le uova in due recipienti. In quello con gli albumi versa lo zucchero e monta con le fruste fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Nell’altra ciotola invece stempera i tuorli con il latte,

  3. aggiungi il burro fuso e tornato a temperatura, mescola con una frusta manuale e infine unisci il mix di polveri. Mescola con molta delicatezza, eviterai così la formazione dei grumi. Se dovessero formarsi però non ti preoccupare, basterà mescolare con molta energia. Infine bisogna incorporare gli albumi montati a neve, mi raccomando fallo con una spatola e con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

  4. Scalda una padella antiaderente e poi versa circa una mestolata di impasto sul fondo ben caldo a temperatura medio-bassa. Non appena si formano le bollicine in superficie vuol dire che il pancake è pronto per essere rigirato.

    Pancakes, peccato di gola di giovanni 4
  5. Munisciti di spatola o paletta e gira proseguendo la cottura per pochi istanti ancora. Infatti le focaccine ci metteranno meno di un minuto. Continua con la cottura di tutti gli altri e man mano impilali sul piatto da portata.

  6. Al momento di servire guarnisci i tuoi pancakes con frutta fresca e miele o sciroppo d’acero.

    ricetta pancakes, peccato di gola di giovanni 2

I consigli di Giovanni

  • Scegli i condimenti che preferisci per guarnire le tue focaccine, la tradizione vuole lo sciroppo d’acero ma anche miele, confetture e marmellate, glasse e sciroppi andranno benissimo;
  • Se non hai una padella antiaderente va bene utilizzare una di quelle normali, l’importante è ungere di volta in volta il fondo, in questo modo i pancakes non si attaccheranno.

58 Comments

  1. Che belli!!! Sono venuti benissimo!

  2. Laudia Antonietta

    che buoni 🙂 sono un’ottima colazione!

    • Peccato di Gola

      @ Laudietta, eh si buonissimi per la colazione o anche per il “Brunch” come si usa negli USA! 😀

  3. Le Ricette di Tina

    li devo provare prima o poi..devono essere deliziosi!!complimenti!!

    • Peccato di Gola

      @ Tina, carissima si si sono davvero buonissimi! Sia a colazione che a merenda! Da provare 🙂

  4. Sembrano proprio quelle dei film!anzi MEGLIO!:D

  5. BRAVISSIMO E PRECISO COME AL SOLITO!!!!
    un abbraccio

  6. 😀 buoni!! li avevo in programma !! ihihi! va beh la mia è versione senza glutine 😉 questi con la nutella sono una meraviglia!! ciaoo!

  7. Ciao Giò la mia famiglia non amano i pancake..per quello non li ho mai fatti..poi non so se piacciono al mio fidanzato e alla sua famiglia..se devo provarlo mi servono le dosi per due pancake (x me). Passa nel mio blog kiss

  8. Valentina

    Buoni i pancake, portano un po di America a colazione..non li ho mai fatti ma prima o poi ci proverò anche io..un bacione e buon we!

    • Peccato di Gola

      @ Valentina, carissima ciao! Si portano quella ventata USA in casa (e io poi che sono un amante di quelle zone *__*) provali, sono davvero semplicissimi e buonissimi 😀 buon fine settimana! Un abbraccio

  9. Carissimo passa da me c’è un pensierino per te!
    un saluto

  10. Ciao!!!! Che bel blog!! Complimenti!!
    Mi sono unita ai tuoi sostenitori con gran piacere!! ..da oggi ti seguo anch’io!!!!
    Buonissimi i tuoi Pan Cakes!!!
    Un abbraccio!!!!

    • Peccato di Gola

      @ Lory B, ciao e benvenuta! Grazie anche dei complimenti 🙂 mi fa piacere che ti piaccia il mio blog! Corro a far parte dei tuoi amici! Un abbraccio e buon fine settimana!

  11. Belli e sicuramente buoni, è da un po’ che volevo cercare una ricetta del pancakes, ed eccola! Grazie, proverò a farli quanto prima

    • Peccato di Gola

      @ La cuoca Mafalda, ciao mi fa molto piacere che finalmente l’hai trovata! Quando si dice che qualcosa non accade mai per niente 🙂 se la rifai scatta una bella foto così la inseriamo nella sezione “Il vostro Peccato di Gola” 🙂 ciao buon fine settimana!

  12. che buoni,non li ho mai preparati,prendo nota ciaoo …ti seguo

    • Peccato di Gola

      @ Maria Rita, grazie 😀 mi fa molto piacere! Allora appena li prepari aspetto una bella foto da inserire nella sezione “Il vostro Peccato di Gola” e poi aspetto anche la prova assaggio 😀 ha ha ha! Buon fine settimana!

  13. Ciao caro con metà dosi quanti ce ne escono? ho pubblicato una nuova ricetta. Lunedì pomeriggio o sera posterò altra ricetta. kiss

    • Peccato di Gola

      @ Paola, credo 5 o 6 dipende poi da quanto grandi le fai! Comunque scendono facili 😀 perchè sono buonissime! Al massimo ne dai una al cagnolino e vedi come lo fai felice 😀 buon fine settimana Paoletta!

  14. la “morte” loro come si suol dire è con lo sciroppo per cui il miele è perfetto 🙂
    ti invito al mio contest se ti va, ti lascio il link:
    http://blog.giallozafferano.it/vickyart/basta-lunedi-dieta/
    ciaoo

  15. Complimenti, mi segno la ricetta, anzi mi aggiungo alle amiche, vorrei anche invitarti al mio contest Amarcord, passa a trovarmi è divertente! A presto Giancarla

  16. Ilaria&Chiara

    Buongiorno!!!!! Passa da noi c’è una sorpresa per te 😀 😀 😀 Un abbraccio!!!

  17. CuciniAmo con Chicca

    Che bella tavola imbandita c’è di tutto e di più!!!! lo sai che io adoro i pan cakes? mi ricordano tanto tanto le mie passate ferie 😀 ….che nostalgia…
    ciao Giovanni e buon wek end 😀

  18. I sognatori di Cucina e nuvole

    Qui li mangeremmo tutti i giorni, ma cerchiamo di evitare!

  19. Mi son sempre piaciuti i pancakes, me li ha insegnati a fare una parente americana anni fa, poi con lo sciroppo d’acero non ti dico che bontà! Un abbraccio

    • Peccato di Gola

      @ Italians, purtroppo non li ho mai assaggiati con lo sciroppo, costa troppo in Italia 😛 un bacione carissima buona domenica! :-*

  20. non vedo l’ ora di provarli…..grazie x la ricettaaaaaa….

  21. buona domenica carissimo Gio mi allunghi per colazione i tuoi pan cake un bacione grande da una mezza napoletana ahahh mio padre era di Napoli

    • Peccato di Gola

      @ Simmi, ha ha ha si? Che bello 😀 hai il sangue partenopeo nelle vene! Un bacione e buona domenica! Ps in arrivo una decina di pancakes :-****

  22. ho anche pinizzato la tua ricetta..ganzo .. come si dice a pisa..ahahah

  23. ottima colazione davvero ^^ ti aspetto domattina???? XD

  24. daniele,la cucina di dany

    ciao!! 🙂 che belli!! non li ho mai assaggiati,ma mi attirano molto!!

  25. I pan cake sono troooooooooppo buoni…. io ho sempre il mio preparato pronto a salvarmi le crisi di astinenza!!!! ahhahahaha

  26. Those pancakes look wonderful and they are very tempting. They are a great way to begin or end the day. I really like your recipe. I hope you have a great day. Blessings…Mary

    • Peccato di Gola

      @ Mary, I haven’t thought before ending the day with those 🙂 guess it’s a really great ending 😀 thank you for the visit! Have a nice day too :-*

  27. Guarda te, sono appena tornata dagli USA e ammetto di non averli assaggiati…shame on me!! 😀
    La tua versione comunque sembra molto invitante!
    Un bacione, GG

    • Peccato di Gola

      @ GG, *__* sei stata negli Stases e non li hai mangiati? sacrilegooooo 😀 ha ha ha! Beata te *__* grazie per i complimenti, un abbraccio :-***

  28. Le ricette di Marina

    Ma sono bellissimi.. solo che ora mi hai fatto venire la nostalgia di New York e dell’America!! 🙂
    buona giornata!

    • Peccato di Gola

      @ Marina, quella nostalgia la conosco benissimo pur non essendoci stato 😀 ha ha ha! Grazie cara buona settimana!

  29. ma lo sai che e’ da un po’ che ho in mente di farli e visto che questa tua ricetta mi ha proprio attirata non passera’ molto tempo e li faro’,anche da noi lo sciroppo di acero e’ piuttosto caruccio ma pare che sia buonissimo!vedremo!

    • Peccato di Gola

      @ Cinzia, allora mi devi far sapere carissima 😀 io ne ho provate tante di ricette ma questa è l’unica che mi soddisfa, l’ho personalizzata fino all’ultimo grammo 😀 ha ha ha bacione!!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.