Crea sito

Paccheri al sugo di calamari

Lo sentite anche voi questo profumino che sta arrivando dalla cucina? Si tratta di calamari cotti in un irresistibile condimento a base di pomodoro e il pungente odore del prezzemolo che rinfresca ed esalta i sapori del mare. Ho appena preparato i paccheri al sugo di calamari, una prelibatezza alla quale è davvero difficile resistere! Un primo piatto semplice da preparare per una cena espressa, quando gli amici sono ormai pronti per attraversare l’uscio. Il formato di pasta, tipico campano, ha la capacità di assorbire qualsiasi condimento e ovviamente quelli di pesce rappresentano la vera apoteosi.
Profumati, colorati e saporiti: a questi paccheri al sugo di calamari non manca davvero nulla!

 

Ingredienti per 4 persone:

320 g di paccheri, 700 g di calamari non molto grandi da pulire, 200 g di pomodorini ciliegino, 200 g di passata di pomodoro, 50 g di vino bianco, 3 spicchi d’aglio, 1 peperoncino fresco, 2 cucchiai di prezzemolo, una presa di sale, un filo d’olio extravergine d’oliva.

 

ricetta paccheri al sugo di calamari, peccato di gola

 

Preparazione dei paccheri al sugo di calamari:

  • Per prima cosa cominciate dalla pulizia dei gamberi, se i vostri non lo fossero già: quindi, sotto un getto d’acqua fresca, eliminate l’interno e poi la pelle.
  • Staccate i tentacoli e tenete da parte mentre con il resto dei calamari andate a tagliarli ad uno spessore di circa 2 centimetri, ottenendo così degli anelli.
  • Poi lavate e tagliate a metà i pomodorini, eliminate il picciolo dal peperoncino e affettatelo finemente e infine sbucciate gli spicchi d’aglio.
  • Passate ai fornelli, quindi scaldate una padella capiente insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva, gli spicchi d’aglio ed il peperoncino.
  • Poco dopo unite i calamari e soffriggeteli a fiamma viva per due minuti.

paccheri al sugo di calamari, peccato di gola 1

  • Dopodiché sfumate con il vino bianco.
  • Non appena l’alcol sarà completamente evaporato unite i pomodorini, la passata di pomodoro e aggiustate anche di sale. Continuate la cottura per 5 – 6 minuti e alla fine eliminate gli spicchi d’aglio.

paccheri al sugo di calamari, peccato di gola 2

  • Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con l’acqua per la pasta, quando sarà bollente aggiungete il sale e cuocete i paccheri scolandoli nel sugo esattamente quando saranno a metà cottura.
  • Per risottare la pasta sarà necessario aggiungere anche qualche mestolo d’acqua della pasta.
  • Ultimata la cottura, spegnete la fiamma e spolverizzate la superficie con il prezzemolo tritato.

paccheri al sugo di calamari, peccato di gola 3

  • I vostri paccheri al sugo di calamari sono pronti per essere impiattati.

 

 

[disclaim]

Qualche consiglio:

per renderli ancora più gustosi provate a sfumare con un liquore asciutto come del gin o vodka;
se invece volete un sapore più intenso di mare utilizzate del fumetto di pesce invece dell’acqua della pasta;
provate anche la versione in bianco.

[/disclaim]

 

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

Una risposta a “Paccheri al sugo di calamari”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.