Mele al forno ripiene

Devi sapere che da bravo diabetico io amo le mele golden. Quelle dorate per intenderci, le più dolci in assoluto! Bravo!, mi viene da dire. Eppure è così, pace. Ma non disdegno anche le altre varietà, anzi. Ce ne sono di molte che apprezzo dalle renette alle fuji, fino alle mele annurche tipiche della mia terra. Ci sono alcune varietà che invece non riesco proprio a mangiare, puramente per una questione legata alla digestione. Sto parlando della red delicious. Solo vederla mi procura una strana sensazione allo stomaco. La buccia poi non la mangio mai nella frutta – che mi fa pesantezza – figuriamoci per questa varietà di mela! Eppure ho scoperto che se è cotta la red delicious riesco a mangiarla in tutta tranquillità. Chissà perché!

E allora, dovevo subito sperimentare un dolcetto facile e veloce! Ecco le mie mele al forno ripiene. Semplici e veloci ma soprattutto sane. Non ci sono zuccheri aggiunti se non quelli presenti nel miele biologico millefiori che ho utilizzato e chiaramente quelli della frutta. Per il resto ho deciso di utilizzare dell’uvetta che, insieme alla frutta secca, conferirà quel tocco di sapore in più alle nostre mele. Non starò a dirti che le mele al forno ripiene possono sostituire con tanta facilità una torta. Ma se vuoi concederti un peccato di gola senza troppo senso di colpa, beh allora sei nel posto giusto. E per di più permettono di mangiare la varietà red delicious anche a chi come me ha difficoltà a digerirla!

Intanto ti ho parlato della ricetta delle mele al forno ripiene, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto,

Gio’

ricetta mele al forno ripiene, peccato di gola di giovanni
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: Dosi per 8 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

Ingredienti per 8 pezzi

  • Mele Red Delicious 700 g
  • Miele millefiori 30 g
  • Gherigli di noci 25 g
  • Uvetta 25 g
  • Succo di limone 15 g
  • Mandorle (in lamelle) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare le mele al forno ripiene comincia subito mettendo in ammollo l’uvetta in acqua fresca. Lasciala così per una decina di minuti. Nel frattempo versa il miele in un recipiente e spremi il succo di limone. Emulsiona con una forchetta e tieni da parte. Scola l’uvetta e versala sul tagliere insieme ai gherigli di noci. Sminuzza grossolanamente e raccogli in una ciotola,

    mele al forno ripiene, peccato di gola di giovanni 1
  2. aggiungi un paio di cucchiai di emulsione e mescola. Tieni in disparte e occupati delle mele. Lavale, asciugale e dividile a metà. Elimina il picciolo e la parte centrale con un coltellino a lama liscia. Quindi raccogli in un recipiente e man mano irrora con il succo di limone.

  3. Disponi le 8 metà delle mele su una leccarda con carta forno e bagna le mele con l’emulsione, dopodiché aggiungi il mix tritato e le lamelle di mandorle. Bagna la superficie con la restante parte di emulsione e copri con un foglio di alluminio. Ora cuoci in forno, preriscaldato in modalità statica a 200°, per circa 20 minuti.

    mele al forno ripiene, peccato di gola di giovanni 3
  4. Ecco pronte le tue mele al forno ripiene, non ti resta che gustarle calde oppure a temperatura ambiente.

I consigli di Giovanni:

  • Per un sapore ancora più ricco tieni in ammollo l’uvetta in un liquore, come per esempio del rum o del cointreau;
  • Se non vuoi utilizzare le red delicious procurati delle mele che siano molto croccanti;
  • Per un tocco aromatico puoi sfogliare e aggiungere del timo all’emulsione;
  • Infine per un arricchimento davvero interessante sbriciola degli amaretti le tue mele al forno ripiene saranno ancora più golose!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.