Crea sito

Involtini di pollo e fagiolini

Secondo facile e veloce? Provate questi involtini di pollo e fagiolini! Non solo sono piuttosto sbrigativi ma sono anche perfetti per portare a tavola le fettine di petto di pollo interpretandole però in modo originale e gustoso, insomma non la solita fettina ai ferri. Con il contorno di patate poi lo rende un secondo completo e ben strutturato, preparatevi a leccarvi i baffi perché questi involtini di pollo e fagiolini hanno proprio questo effetto!

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di petto di pollo di 120 g l’una, 80 g di fagiolini freschi, 20 g di senape, 4 fette di prosciutto crudo, 1 presa di sale, olio extravergine d’oliva.

Per le patate:

500 g di patate, 80 – 100 g di yogurt greco, qualche fogliolina di rosmarino.

ricetta involtini di pollo e fagiolini, peccato di gola

Preparazione degli involtini di pollo e fagiolini:

  • cominciate da subito con la preparazione delle patate, quindi lessatele in acqua e quando saranno cotte sbucciatele e poi condite con sale, yogurt greco e qualche fogliolina di rosmarino, mescolate e tenete da parte.

  • Intanto passate ai fagiolini, quindi lavateli, spuntateli e infine lessateli 4 – 5 minuti e aggiustateli di sale.

  • Poggiate su un tagliere le fettine di pollo, e spolverate con un po’ di sale solo da un lato, poi stendete un velo di senape e posate i fagiolini tagliati a metà su una delle due estremità della fetta, dopodiché arrotolate e inserite un paio di stuzzicadenti per tenere unito l’involtino e ripetete per tutti gli altri.

  • Versate dell’olio extravergine d’oliva in una padella e lasciate cuocere per 5 minuti gli involtini di pollo e fagiolini rigirandoli spesso, in modo che la carne sigilli per bene; poi togliete gli stuzzicadenti e aggiungete un altro pizzico di sale, arrotolate ogni involtino con una fetta di prosciutto crudo.

  • Una volta cotti versateli in un tegame e passateli in forno già caldo a 180° per 15 minuti e infine servite gli involtini di pollo e fagiolini con le patate allo yogurt.

 

 

Qualche consiglio:

la senape in cottura si amalgamerà ai sapori conferendo un pizzico di sapidità e piccantezza e non avrà il gusto spiccato come a crudo;
volete una sfiziosa variante? Provateli con gli asparagi o altri ortaggi di stagione che preferite di più;
segui la mia video ricetta su GialloZafferano!

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

5 Risposte a “Involtini di pollo e fagiolini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.