Hummus di barbabietole

Le barbabietole hanno quel colore talmente ammaliante e un sapore dolce avvolgente che si lascia abbinare facilmente. Perciò ho pensato di abbinarlo all’hummus, la salsa tipica mediorientale a base di ceci e tahina (pasta di sesamo). E allora ecco l’hummus di barbabietole, una base perfetta che garantisce il successo per aperitivi, feste e buffet… ovviamente accompagnandolo con crostini di pane o della pita.

Preparare l’hummus di barbabietole è semplicissimo, infatti alla base tipica di ceci vanno aggiunti i pezzi della barbabietola che conferisce un sapore più dolce e gradevole senza considerare il bellissimo colore. Perciò preparati a stupire tutti i tuoi ospiti con questa strepitosa ricetta, li conquisterai tutti! Del resto si tratta di una ricetta perfetta per tutta la famiglia: è senza latticini, senza glutine e non ci sono ingredienti derivati animali. In una parola? Perfetta!
E allora vediamo subito come si prepara l’hummus di barbabietole, poi fammi sapere se ti è piaciuto.

 

Ingredienti per circa 400 g di prodotto:

240 g di ceci precotti,
100 g di barbabietole precotte,
30 g di tahina,
il succo di ½ limone,
1 spicchio d’aglio,
una presa di sale,
un pizzico di pepe nero macinato,
1 cucchiaino di paprika affumicata,
prezzemolo q. b.
olio extravergine d’oliva q. b.

 

ricetta hummus di barbabietole, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione dell’hummus di barbabietole:

  • Per prima cosa cominciamo dalla base. Nel boccale di un mixer versa i ceci precotti e unisci lo spicchio d’aglio mondato, diviso a metà e privato dell’anima. Poi il succo di mezzo limone, una presa di sale e le barbabietole tagliate a pezzettoni. Copri con un po’ d’olio

hummus di barbabietole, peccato di gola di giovanni 1

  • e aziona il frullatore ad immersione. Frulla fino ad ottenere una pasta cremosa ma liscia quindi al bisogno aggiungi altro olio o un po’ d’acqua di cottura dei ceci. Trasferisci in una ciotola e aggiungi la tahina,

hummus di barbabietole, peccato di gola di giovanni 2

  • poi la paprika affumicata, il pepe nero macinato e il prezzemolo tritato.

hummus di barbabietole, peccato di gola di giovanni 3

  • Dai un’ultima mescolata ed ecco pronto il tuo hummus di barbabietole, puoi usarlo già da subito. Io per guarnire ho scelto i germogli di barbabietola.

 

ricetta hummus di barbabietole, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

se preferisci utilizzare i ceci secchi basterà mettere in ammollo circa la metà del peso indicato e poi lessarli, ricordando di salare a fine cottura;
per rendere più profumato e saporito il composto sostituisci il succo di limone con quello di lime e se vuoi grattugia anche la scorza;
se non riesci a trovare la tahina basterà schiacciare i semi di sesamo in un mortaio fino ad ottenere una pasta;
invece del prezzemolo aromatizza il tuo hummus di barbabietole con del timo, gli darà una verve molto più frizzante!

 

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus 🙂

Be Sociable, Share!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.