Gnocchi di ricotta al forno

La domenica ha diversi profumi. C’è chi prepara la pasta al forno, chi un buon arrosto e poi i tantissimi napoletani come me si deliziano con il ragù. Ma ogni tanto questo buon sugo viene sacrificato per preparare altri piatti appunto gli gnocchi, così da renderli più ricchi e saporiti. Allora, reduce da così tante tradizioni e vittima del desiderio di dare sempre con un pizzico di novità, ho pensato di cambiare le carte in tavola e ho preparato gli gnocchi di ricotta al forno.

Si tratta di un primo piatto perfetto per la domenica e le giornate di festa, ma in realtà anche per tutte le volte che ne hai voglia e sai perché? Si tratta di una preparazione talmente semplice che non c’è bisogno di starci dietro tutta la giornata. Questi velocissimi gnocchi infatti si preparano esattamente nel tempo necessario in cui cuoce il sugo visto che non sono i classici gnocchi di patate 😉

Ogni volta che li preparo invito sempre i miei amici in casa per sentirci un po’ come in famiglia, del resto come non si potrebbe avanti ad una generosa porzione di gnocchi di ricotta al forno? Eh si, dalla mia nonna ho sicuramente ereditato la generosità nelle quantità! Bene, adesso sono sicuro che ti è venuta voglia di scoprire la ricetta. Non ti intrattengo più, ecco come si preparano gli gnocchi di ricotta al forno… fammi sapere!

 

 

Ingredienti per 4 persone:

500 g di ricotta vaccina,
250 g di farina 00,
125 g di parmigiano grattugiato,
2 uova medie,
una presa di sale,
un pizzico di pepe nero macinato.

Per il sugo:

1 l di passata di pomodoro,
1 cipolla dorata piccola,
100 g di mozzarella,
50 g di parmigiano grattugiato,
qualche foglia di basilico,
una presa di sale,
un pizzico di pepe nero macinato,
un filo d’olio extravergine d’oliva.

 

ricetta gnocchi di ricotta al forno, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione degli gnocchi di ricotta al forno:

  • Per prima cosa cominciamo dalla mozzarella, ottieni 4 – 5 fette e il resto invece taglia a cubetti piccolini. Sistema il tutto in uno scolapasta e lascia così, nel frattempo occupiamoci della preparazione del sugo. Pulisci la cipolla e tritala finemente al coltello o nel mixe (in questo caso è opportuna la funzione pulse, cioè a scatti ripetuti). Quindi versa in un tegame insieme ad un filo d’olio e lascia andare per una decina di minuti a fuoco dolce. Poi aggiungi la passata di pomodoro, versa un po’ d’acqua nel recipiente così lo ripulirai e poi un pizzico di sale. A questo punto, dal momento del bollore, lascia cuocere per almeno 40 minuti a fuoco dolce.

gnocchi di ricotta al forno, peccato di gola di giovanni 1

  • Nel frattempo passiamo agli gnocchi di ricotta. Metti un colino in una bacinella e setaccia la ricotta. Poi aggiungi la farina, il parmigiano grattugiato, le uova, sale e pepe e mescola bene il tutto con una spatola. Una volta che gli ingredienti si sono amalgamati impasta velocemente a mano fino ad ottenere un panetto. Da questo ottieni dei bigoli spessi circa 2 cm e poi taglia a tocchetti della stessa dimensione.

gnocchi di ricotta al forno, peccato di gola di giovanni 2

  • Man mano disponi su un vassoio foderato con carta forno, o con un canovaccio leggermente infarinato di semola. Non appena il sugo sarà cotto, e non troppo asciutto, metti a bollire dell’acqua salata, quando sarà a temperatura tuffa gli gnocchi. Non appena salgono a galla sono cotti quindi puoi scolarli e versarli direttamente nel sugo e mescola.

gnocchi di ricotta al forno, peccato di gola di giovanni 3

  • Aggiungi i cubetti di mozzarella, una parte di parmigiano grattugiato, basilico e un pizzico di pepe. Amalgama il tutto e trasferisci in una pirofila.

gnocchi di ricotta al forno, peccato di gola di giovanni 4

  • Sulla superficie spolverizza con il restante formaggio e le fette di mozzarella. Infine cuoci in forno caldo a 220° per circa 15 minuti + qualche minuto di grill, se vuoi, per dorare la superficie. Una volta pronti gli gnocchi di ricotta al forno spolverizza con un pizzico di pepe e del basilico tagliato.

gnocchi di ricotta al forno, peccato di gola di giovanni 5

  • Non ti resta che gustarli subito!

 

ricetta gnocchi di ricotta al forno, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

se vuoi un risultato più gustoso utilizza una ricotta di bufala anziché quella vaccina, inoltre puoi sostituire il parmigiano, o fare a metà, con il pecorino romano;un sugo cotto più a lungo sarà ancora più saporito, perciò se vuoi lascialo andare per almeno un’ora;
puoi arricchire gli gnocchi di ricotta al forno con dei cubetti di salame o prosciutto cotto, se invece vuoi restare sul vegetariano andranno benissimo uova sode o un filo di besciamella in superficie.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.