Frittatine di pasta al forno

Quando si tratta di frittata di spaghetti non si sbaglia mai! È assodato che piace a tutti, che permette la possibilità di variare gli ingredienti da utilizzare per ottenere ogni volta un piatto unico differente. E vuoi mettere la comodità di poter tagliare a pezzi la frittata e trasportarla comodamente in un recipiente, o alla meno peggio nella stagnola, quando vai fuori per una scampagnata? Penserai, allora è impossibile fare altro per renderle più appetitose. E invece una soluzione l’ho trovata. Ho tolto di mezzo la questione frittura grazie alla cottura al forno e ti dirò di più, l’idea del mono porzione mi ha sorpreso non poco.

Cuocere le frittatine di pasta al forno nella teglia dei classici muffin americani mi ha permesso di sorprendere i miei amici grazie a questo formato sfizioso e che ti fa sentire anche meno in colpa mentre addenti la prima, la seconda e forse anche la terza. Non sto esagerando, una tira l’altra, come le ciliegie. Le frittatine di pasta al forno oltre ad essere belline e sfiziose, sono anche perfette da portare fuori porta, come la frittata di cui parlavamo prima. Con il vantaggio che stavolta non dovrai dividere in porzioni perché ci avrà già pensato la teglia!

Per condire le frittatine di pasta al forno ho scelto prosciutto, piselli e formaggio ma potrai variare questi ingredienti in base ai tuoi gusti e, soprattutto, a quelli dei tuoi ospiti con svariati insaccati o mix di verdure e formaggi. Pensa la tua tavola da buffet come sarà bella quando la imbandirai con ogni bontà possibile, comprese queste speciali frittate in versione mini!

Intanto ti ho parlato della ricetta delle frittatine di pasta al forno, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!

Gio’

ricetta frittatine di pasta al forno, peccato di gola di giovanni
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    Dosi per 12 pezzi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per 12 frittatine di pasta al forno

  • Spaghetti 200 g
  • Piselli surgelati 100 g
  • Prosciutto cotto (a cubetti) 100 g
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Latte intero 30 g
  • Uova (medie) 6
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Per la teglia e per gratinare

  • Olio di semi q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Parmigiano reggiano q.b.

Preparazione

Preparazione delle frittatine di pasta al forno

  1. Per preparare le frittatine di pasta al forno cominciamo proprio dalla cottura degli spaghetti. Metti a bollire abbondante acqua in una pentola capiente, non appena è a bollore salala e tuffa la pasta e cuoci avendo cura di scolare quando mancano un paio di minuti alla fine. Versa in un recipiente, o nella pentola stessa, condisci con un filo d’olio, mescola e lascia raffreddare

    Frittatine di pasta al forno, peccato di gola di giovanni 1
  2. Nel frattempo occupati del condimento. In una padella fai un giro d’olio, aggiungi uno spicchio d’aglio e lascia insaporire prima di tuffare i piselli e i cubetti di prosciutto cotto. Salta a fiamma viva per pochi minuti; regola di sale e elimina l’aglio. Fai raffreddare anche questi.

  3. Rompi le uova in una bacinella, aggiusta di sale e di pepe, versa il latte, il parmigiano grattugiato e mescola bene.

    Frittatine di pasta al forno, peccato di gola di giovanni 3
  4. Unisci la pasta raffreddata e piselli e prosciutto. Continua a mescolare finché il tutto non si sarà completamente assorbito. Quindi ungi una leccarda da muffin con 12 spazi e cospargi di pangrattato.

    Frittatine di pasta al forno, peccato di gola di giovanni 4
  5. Riempi gli spazi con l’impasto e spolverizza la superficie con un po’ di parmigiano e di pangrattato. Quindi cuoci in forno statico, già caldo a 220°, per circa 20 minuti + qualche minuto di grill per dorare la superficie.

  6. Ecco pronte le tue frittatine di pasta al forno, gustale calde!

I consigli di Giovanni

  • Se prosciutto o piselli non sono di tuo gradimento puoi scegliere quello che preferisci al loro posto;
  • È molto probabile che un po’ di impasto resti attaccato alla leccarda, se vuoi evitarlo puoi utilizzare dei pirottini di carta o eventualmente degli stampini di alluminio;
  • Un bel cuore filante ci starebbe proprio bene al centro di queste frittatine di pasta al forno, inserisci un bel cubetto di provolone o scamorza.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.