Finto sushi con catalogna

Il finto sushi con catalogna è un’idea molto sfiziosa, una rivisitazione del classico se vogliamo, per portare in tavola una pietanza molto raffinata alla vista e al palato.
Finto sushi perché non c’è la classica alga nori ad arrotolare riso e pesce (maki) ma la catalogna e soprattutto perché il salmone l’ho scottato in padella.
Con poco tempo otterrete un antipasto o una cena leggera con la quale stupirete i commensali proprio grazie al finto sushi con catalogna.

Se non preferite la catalogna provate a sostituire con il cavolo nero.

Ingredienti:
metà dose di riso cotto per sushi, delle foglie di catalogna o puntarelle, 1 trancio di salmone, aceto di mele, sale; glassa all’aceto per decorare.

Preparazione:
Per preparare il riso per il sushi vi invito a leggere questa spiegazione, è fondamentale che il riso venga preparato in questa maniera altrimenti non riuscirete ad ottenere il finto sushi con catalogna.
Intanto lavate e mondate accuratamente la catalogna e poi lessatela in acqua bollente e salata per un paio di minuti fino a quando il fusto della verdura non sarà abbastanza ammorbidito da poterlo arrotolare facilmente. Se volete aggiungete un paio di cucchiaiate di aceto di mele nell’acqua.
Quando cotte le puntarelle passatele subito in acqua ghiacciata per bloccare la cottura ed evitare che perdano il colore.
Scolate la catalogna e, aiutandovi con un coltello, pareggiate i lati, cioè eliminate le punte più estreme per ottenendo così una striscia dalle misure quasi uguali.
Nel frattempo scottate il salmone in padella, o se preferite ricordare il sushi tenetelo a crudo, e poi tagliatelo a pezzetti più piccoli delle strisce di catalogna. Aggiungete un pizzico di sale al salmone.
A questo punto costruite il finto sushi con catalogna adagiando il riso sulle puntarelle (nel caso non fossero ancora asciutte usate un fazzoletto pulito), poi il pezzetto di salmone e arrotolate come il classico maki.
Posate i maki di finto sushi con catalogna su un piatto da portata, o come ho fatto io su questi cucchiai dal manico curvo, e guarnite con una goccia di glassa all’aceto.

E con i gambi della catalogna che ci faccio?
Mica si buttano! Si fa una buonissima frittata.

1) gli ingredienti in generale
1) gli ingredienti
2) tagliate il gambo
2) tagliate il gambo
3) lessate qualche minuto
3) lessate qualche minuto
4) e lasciate in acqua fredda
4) e lasciate in acqua fredda
5) pareggiate e preparate il maki
5) pareggiate e preparate il maki
6) il finto sushi con catalogna pronto
6) il finto sushi con catalogna pronto
7) il finto sushi con catalogna pronto6) il finto sushi con catalogna pronto
7) il finto sushi con catalogna pronto

 

Con questa ricetta partecipo al contest Color Food

color food

17 Comments

  1. spettacolo!!! Bellissimo anche il post del riso per il sushi, non ho mai toccato questi livelli, troppo delicati per me. Ci vuole pazienza ed è una dote che non mi hanno concesso alla nascita. Complimenti, bacio.

    • Peccato di Gola

      @ Cri, hahahahaha credimi nulla di così complicato! E parli con me che ho pochissima pazienza U_U basta che vedi come faccio le decorazioni in pdz o mmf o cp -.- ahahahah bacione

  2. Favolosaaa idea!!! sei troppo bravo Giovanni 😀

  3. ma complimenti!!! sei bravissimo! mi fanno una gola, adoro il sushi e quando vado al giapponese prendo il menu a buffet e mi spappolo tutto il ristorante! il cuoco taglia ed affetta chili e chili di salmone ahahahahah 😀

  4. cristinacucina

    dai ma chè bell’idea!!!infatti io faccio fatica a trovare l’alga….mi sembra perfetta come soluzione!!!sempre più bravo e più ingegnoso giova!!!buona giornata caro….un bacione

  5. ma tu sei troppo avanti, è geniale!! ciaooooooooooo

  6. ciao , come va? non importa se poi tu non lo girerai a tua volta o non lo posterai.. ma è solo un segno per dirti grazie per l’amicizia
    Sara

  7. di certo la fantasia non ti manca!

  8. Ma che bella idea Giovanni, ne sai una più del diavolo! Bravissimo!

  9. l’idée est fantastique et joliment présentée bravo
    bonne semaine

  10. Le Ricette di Tina

    MMMMM sarà buonissimo bravo Giovanni come sempre!Un abbraccio

  11. buona la catalogn! è una vita ch enon la mangio! questa è una bella furbata 😉 mi piace molto!

  12. bellissima idea gio di questo finto sushi! sai che io pesce crudo non lo mangio? vabbè che adesso per l’allergia nemmeno cotto… però proprio non mi piace crudo… un’idea sfiziosissima e geniale! bravo:*

  13. Molto originale….grazie!

  14. io adoro il sushi,ma questa alternativa è fantastica!!!!
    complimenti!!!

    ciao e buona giornata

  15. Strepitosa la presentazione! Non mi piace il sushi ma, visto così….quasi quasi 🙂
    Sei bravissimo, ti vedremo mai a Masterchef? Un abbraccio grande *_*

  16. Una chicca Giovanni!! Per me che non amo il pesce crudo e mi piacciono le verdure che citi… direi che è il top!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.