Crea sito

Crocchette e pepite di pollo

La ricetta delle crocchette e pepite di pollo è solo per golosi che amano la semplicità e che vogliono deliziarsi con della buona frittura, nulla toglie che le crocchette e pepite di pollo possano essere cotte anche al forno.

Provate anche la versione con gli spinaci che trovate qui

Ingredienti:
1kg di petto di pollo intero, 1 costa di sedano, 1 cipolla, 1 carota, 2 foglie di alloro, un cucchiaino di pepe in grani, 2 uova, 100gr di parmigiano grattugiato, della mollica ammorbidita (se serve), olio per friggere; pan grattato, 1 uovo.

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”default”]

Preparazione:
In una pentola capiente, mettete il petto di pollo tagliato a pezzettoni, poi la carota, il sedano, la cipolla sbucciata, l’alloro e il pepe, coprite d’acqua fredda e lessate il pollo. Aspettate che l’acqua raggiunga il bollore e quando sarà a temperatura contate 25 minuti, poi scolate il pollo (con l’acqua avanzata potrete tranquillamente ri-utilizzarla come un leggero brodo di pollo).

Quando il pollo sarà intiepidito tritatelo (o con la punta del coltello o con il frullatore), l’importante è che non diventi una poltiglia, dovrà essere semplicemente sfibrato.
Aggiungete le uova, il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe e mescolate: se risultasse troppo lento aggiungete della mollica ammorbidita nel latte e strizzata. Ottenete delle crocchette e delle pepite di pollo che poi passerete nell’uovo sbattuto e salato e poi nel pan grattugiato (l’ideale sarebbe fare la doppia panatura: cioè prima nell’uovo, poi nel pan grattato e poi di nuovo nell’uovo e nel pan grattato).
Infine friggete le crocchette e pepite di pollo in olio bollente.

[banner]

1) gli ingredienti in generale
1) gli ingredienti in
2) lessate il pollo
2) lessate il pollo

 

 

3) una volta cotto sfibratelo
3) una volta cotto sfibratelo
4) aggiungete gli ingredienti
4) aggiungete gli ingredienti
5) e fate le crocchette e pepite di pollo
5) e fate le crocchette e pepite di pollo
6) le crocchette e pepite di pollo pronte
6) le crocchette e pepite di pollo pronte

 

con questa ricetta partecipo alla raccolta La cucina passo passo

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

50 Risposte a “Crocchette e pepite di pollo”

    1. @ Sandra, no 😀 killero no 😀 aahahha ho accoppato al massimo mosche e zanzare 😀 ahahhaha ciao cara

  1. Meravigliaaaa! Le mangerei tutti i giorni..pranoz, cena e tra poco anche a colazione! Wow! Buon fine settimana Giovanni!

  2. Ricetta fantastica!!! Mi sono sempre piaciute le tue ricette passo passo…. e sono perfette per la mia nuova raccolta! Non è che me ne manderesti qualcuna? Inizia con questa e poi anche altre, puoi partecipare con tutte quelle che vuoi… Daaaaaaaaaaai!!!!! 😀

  3. se c’è una cosa che non manca da me è il pollo, ne ho sempre in quantità industriale in congelatore ed ecco una rietta che piae proprio a tutti. bravo giovanni

    1. @ Stefania, grazie mille cara 🙂 devo dire che anche qui non manca mai 🙂 carne versatile e che costa poco! Perfetta 🙂

  4. si ok si possono fare al forno….ma fritte sono più buoneeeeeeee!!!!Ihihihih……io le fo spesso,ma non trito il pollo,prendo sirettamente i bocconcini,li pano e li friggo!!!la prox volta farò come te…..buon fine settimana caro,bacioni!!!!

    1. @ Cristina, ma infatti come le fai le fai sono la fine del mondo 😀 ahahahha ciao cara bacione buon fine settimana!

  5. Giovanniiiii!! adoro tutte le tue ricette e questa è l’ideale per me! non mangio molta carne rossa quindi cerco sempre nuovi modi per cucinare il pollo…immagino già questi bocconcini immersi in una ciotolina con della salsa barbecue 😀 aaaaa buonissimi! complimenti carissimo! buon fine settimana!

    1. @ Giusy, hahahah si infatti si possono condire con una miriade di salsine *__* ciao carissima felice di averti dato un nuovo spunto 🙂 buon fine settimana a te!

    1. @ Sandrita, soy muy felice per este palabras 🙂 speriamo di averlo scritto bene 😀 ahahahah besitos :-***

  6. * Grazie per questa deliziosa ricetta con la quale farò felici i nipotini e non solo 😉
    * Se ti interessano favole inedite per bambini (o per chi vuol sentirsi tale anche solo per un momento) o vedere cosa fare riciclando riusando, creando… fai un salto da me.
    Tante serene e gioiose giornate
    nonnAnna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.