Crea sito

Crepes rosa

La ricetta delle crepes rosa è una simpaticissima variante delle solite crepes che hanno quel colore paglierino, in questo caso si gioca con i colori, totalmente naturali. Ispirato dal maestro di cucina Sergio Barzetti ho deciso di preparare anche io le crepes rosa con l’aggiunta della barbabietola, la farcia con il salmone, uno tra i simboli del Cenone, lo rende praticamente adatto.

Ingredienti:
125gr di farina, ½ barbabietola rossa, 250ml di latte, 1 uovo, un pizzico di sale

Per farcire:
250gr di ricotta fresca, 70 – 80gr di salmone affumicato, erba cipollina, pepe.

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”default”]

Preparazione:
Per preparare le crepes rosa ho utilizzato mezza barbabietola rossa di quelle già precotte, ovviamente potete aumentare o ridurre l’intensità del colore, e quindi della rapa, a seconda dei gusti. Per questa preparazione ho utilizzato metà dose di quella che utilizzo normalmente e che trovate qui.

Per cominciare mettete nel frullatore la rapa e aggiungete del latte, questo vi servirà per rendere il più omogeneo possibile la crema. Aggiungete alla farina questo composto e poi il latte, aggiungendolo poco alla volta evitando la formazione di grumi, infine l’uovo e il sale.
Mentre le crepes cuociono lavorate la ricotta e aggiungete l’erba cipollina e pepe.

Ho provato due soluzioni diverse:

nella prima versione ho semplicemente farcito la crepe stendendo la ricotta e aggiungendo pezzi di salmone, ho poi arrotolato su se stessa la crepes rosa e tagliato, guarnendo con erba cipollina:

nella seconda versione invece ho tagliato le crepes rosa con l’aiuto di un coppa pasta, o un bicchiere se non l’avete, e fatto degli strati aggiungendo ricotta, erba cipollina e salmone tra uno strato e l’altro e infine ho usato la sac a poche per creare un ciuffetto di ricotta sul quale ho adagiato altra erba cipollina e salmone

1) gli ingredienti in generale
1) gli ingredienti in generale
2) frullare la rapa con del latte
2) frullare la rapa con del latte
3) aggiungere poi alla farina
3) aggiungere poi alla farina
4) lavorare la ricotta con l'erba cipollina
4) lavorare la ricotta con l’erba cipollina
5) per la torretta tagliare la pasta
5) per la torretta tagliare la pasta

 

 

6) le crepes rosa pronte
6) le crepes rosa pronte

[banner]

7) le crepes rosa pronte
7) le crepes rosa pronte

 

 

 

 

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

53 Risposte a “Crepes rosa”

    1. @ Babe, sei sempre dolcissima come una zolletta di zucchero 🙂 un abbraccio forte forte carissima! auguri a te :-***

  1. Buongiorno chef 🙂 dai trooooppo bella questa ricetta! In tutte le versioni 🙂 sei bravissimo! Un bacione e buon natale!!!

    1. @ Caty, chef a chi? 😀 ahahahahah magari cara 🙂 un abbraccione forte e grazie! tanti tanti auguri a te e alla tua famiglia :-*

  2. Ottima l’idea io le avevo fatte verdi con gli spinaci e giallo internso porfumate aggiungendo curry alla pastella e rosate con la paprika dolce, ma sai, a Trieste le crepes o palacinken come vengo chiamate sono rimasugli austro-ungarici quindi….. le usiamo anche quando non sappiamo cosa fare per cena quindi salate e/o dolci.
    Buon Natale.

  3. questa volta dire bravo è minimizzare! complimetissimi… un’idea favolosa e pure buonissima;* un abbraccio grande 🙂

  4. ma sono uno spettacolo giova,….chè fantastica idea!!!ma la barbabietola si sente?????perchè a me non piace molto….sempre bravissimo dico davvero!!!buon fine settimana eh?!baci

    1. @ Cristina, ciao carissima! No non si sente, poi dipende molto dalla quantità, io ne ho messa mezza e credimi non si sente 🙂 un abbraccio e un bacione! buon fine settimana :-*

  5. l’ho vista quella puntata e mi era venuto in mente anche a me di provare..da quel che vedo, non hai nulla da invidiare al maestro Barzetti

    1. @ Lory & Elisa, da invidiare forse no ma da ammirare c’è tantissimo da lui 🙂 grazie cara sei gentilissima!

  6. Oddio *.* sono bellissime da vedere e ottime da gustare!! Hai sempre un sacco di belle idee. Ti seguo già da un po’ e devo dire che ogni volta mi lasci a bocca aperta!! =) Un bacio
    Se vuoi fare un salto sul mio blog ne sarei felice… =D

  7. complimenti Giovanni!!! E’ un’ idea fantastica!!!! Sono veramente stupende da vedere e poi che buone!! bravo, buona serata 😉

    1. @ Evelin, hahahah anche io amo gli spuntini di “mezzanotte e oltre” 🙂 ad ogni modo grazie cara 🙂

  8. Proverò a farle anche io, ma senza latte e con farina senza glutine, per i miei problemi alimentari.
    Mi è piaciuta molto l’idea che hai avuto!
    Ma chi è questo Barzetti? Un altro blog?
    Quindi hai rivisitato una sua idea iniziale x il colore delle creps?
    In ogni caso complimenti 😉
    Ho anche io un blog su giallozafferano e l’ho visto da lì.
    Giulia

    1. @ Giulia, ciao e benvenuta 🙂 Sergio Barzetti è un maestro di cucina che attualmente lavora alla Prova del Cuoco 🙂 è da lui che ho preso l’idea di colorare così le crepes 🙂 è un grande! Ti ringrazio e buona giornata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.