Crea sito

Cookies bacon e cioccolato

Ispirato dalla fantasiosa cucina americana, questa volta mi sono imbattuto in questi particolarissimi dolci: cookies bacon e cioccolato. Ebbene si, il maiale ancora una volta subisce un trattamento particolare fino ad essere accostato al cioccolato. Suona strano? Meno di quanto crediate! Una volta che li cuocerete i sapori si intrecceranno tra loro e i cookies bacon e cioccolato diventeranno la vostra irresistibile droga.
Scommettiamo?
A proposito di cookies, stavolta al cioccolato però, provate anche la mia deliziosa cookies cheesecake!

Ingredienti per una ventina di biscotti:

per la pancetta candita:

4 fette di pancetta dolce, 40 g di zucchero grezzo di canna.

Per i biscotti:

100 g di farina 00, 70 g di burro, 55 g di zucchero semolato, 95 g di zucchero di canna, 7 g di essenza di vaniglia, 1 uovo intero

ricetta cookies bacon e cioccolato, peccato di gola

Preparazione dei cookies bacon e cioccolato:

  • Per prima cosa sistemate le fettine di pancetta su una leccarda dove avrete sistemato un foglio di carta forno e su queste cospargete lo zucchero di canna, poi cuocete in forno preriscaldato a 180° per 18 – 20 minuti; dopo 10 minuti girate le fette di pancetta, facendo moltissima attenzione che non brucino.
  • Intanto sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare in una ciotola.
  • Setacciate farina e bicarbonato e tenete da parte.
  • Adesso che il burro sarà un po’ rappreso lavoratelo con lo zucchero semolato e quello di canna, poi aggiungete l’uovo e l’essenza di vaniglia, mescolate il tutto fino ad ottenere una crema sulla quale andrete ad aggiungere la farina setacciata ed il bicarbonato.
  • Sminuzzate la pancetta candita e aggiungetela al composto e infine versate delle cucchiaiate ben distanti tra loro su una leccarda rivestita con carta forno e cuocete i vostri cookies bacon e cioccolato a 165° per 13 – 15 minuti, una volta cotti lasciateli raffreddare prima di servire.

Qualche consiglio:

se non avete l’essenza di vaniglia provate a sostituire con la scorza di limone grattugiata;
se vi accorgete che la pancetta sta bruciando abbassate la temperatura di 20 – 30°.

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.