Come fare i carciofini sott’olio

Preparare i carciofini sott’olio è semplicissimo e c’è anche una gran soddisfazione. Senza contare che sapete quello che state preparando: le conserve di casa sono sempre le migliori. Dovete sapere che una volta ci ho trovato un vermetto rosa nel cuore del carciofo e da allora ho fatto fatica a comperarli. Così ho scoperto come farli in casa, con il giusto equilibrio tra acqua e aceto e il sapore è garantito. Insieme alla qualità 😉

Ingredienti per i carciofini sott’olio:

carciofi piccolissimi, olio di semi, aceto di vino bianco, origano, sale, 1 limone, aglio, peperoncino.

 ricetta carciofini sott'olio, peccato di gola 1

Preparazione della conserva:

  • mondate i carciofi, seguite questo tutorial se non sapete come, e successivamente metteteli in un recipiente pieno d’acqua e limone premuto.

  • In una pentola piuttosto capiente versate 2 parti di acqua e 1 di aceto di vino bianco (se preferite un sapore più intenso potrete aumentare il rapporto 1:1), e non appena il composto avrà raggiunto il bollore versate i carciofi lasciandoli cuocere una decina di minuti; aggiustate anche di sale. I più piccoli cuoceranno prima, quindi non appena avranno raggiunto una consistenza non più croccante potrete ritenerli cotti.

  • A questo punto lascerete i carciofi ad asciugare su un canovaccio pulitissimo (almeno 3 – 4 ore), dopodiché li verserete nei barattolini sterilizzati, aggiungendo anche origano e peperoncino, esercitate una lieve pressione con l’aiuto di un cucchiaio di legno, cercando di non lasciare troppo spazio tra un carciofo e l’altro e coprite fino ad un dito dal bordo.

  • Chiudete i contenitori con i carciofini sott’olio e lasciate insaporire qualche ora, dopodiché saranno già pronti per l’uso.

 Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e sulla mia Fan Page di Facebook, e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

7 Comments

  1. Li adoro, li preparo sempre, non possono assoltamente mancare nella dispensa!! 😀

  2. che buoni..complimenti,nel tuo blog si imparanos empre cose nuove e interessanti!!! 🙂
    Ciao,buona giornata

  3. cristinacucina

    cos’hai trovato?????????oh mamma!!!!io adoro ii carciofi sott’olio e li facciamo sempre a casa mia…sono decisamente meglio quelli fatti da se!!!io però li metto sott’aceto e poi prima di mangiarli li condisco con un pò d’olio….fantastici

  4. ma sai che non li ho mai fatti? e pensare che ci piacciono tanto, segno tutto!! Grazie! buona serata!

  5. Caro Giovanni tu mi tenti con i carciofini sott’ olio ! Ciaooo

  6. che buoni ottima ricetta!

  7. devo provare a farli, assolutamente! Vado matta per i carciofini sott’olio!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.