Code di gambero al pompelmo e gin

Una ricetta per un ottimo antipasto? Code di gambero al pompelmo e gin. Un’idea davvero molto gustosa per servire le code di gambero e fare bella figura magari sulle tavole delle feste o durante una cena importante, perchè no.

Ingredienti:
500gr di gamberi, 1 pompelmo, 1 bicchierino di gin, 1 cucchiaino di miele, 1 aglio, sale iodato fine, pepe, olio extravergine d’oliva.

Procedimento:
Sgusciate tutte le code di gambero e mettete questi scarti in padella con acqua e il succo di pompelmo e lasciate cuocere a fuoco dolce.
Nel frattempo in una padella lasciate dorare un aglio in camicia (cioè senza averlo sbucciato) e scottate i gamberi, quando saranno cotti sfumate con il gin, facendo attenzione alla fiammata; aggiungete un pizzico di sale.

Adesso raccogliete e filtrate il succo dove avrete cotto gli scarti, addizionate con del miele, del pepe e infine con l’olio di cottura dei gamberi ed emulsionate: questa salsina servirà per bagnare i gamberi una volta serviti.
A questo punto infilzate tutti i gamberi sugli spiedi e serviteli nei piatti oppure avendoli puntati sulle scorze dei pompelmi che avrete capovolto e poggiati su dei piatti.
Ovviamente servite subito le code di gambero al pompelmo e gin.
Se volete potete anche anticiparvi con gli spiedi e quindi infilzare i gamberi ancora crudi e cuocerli già con gli spiedi.

Scusate se la qualità della foto lascia molto a desiderare, purtroppo ero ancora agli inizi e non avevo la digitale 🙂

9) le code di gambero al pompelmo e gin pronte
9) le code di gambero al pompelmo e gin pronte

54 Comments

  1. XD me li fai ubriacare prima di cuocerli per traumatizzarli meno ??? XDXD bravo ottima presentazione davvero ad effetto <3 bacione caro

    • Peccato di Gola

      @ Luisella, ahahahahah si così non soffrono guarda 😛 bacione e grazie mille 🙂 purtroppo la foto è vecchia e lascia a desiderare -.- la rifarò 🙂

  2. Bella figura?? bellissima!!!! bravo Giovanni 😀 😀 un baciotto e buona giornata!!

  3. Al di là del fatto che questo piatto fa una figura da urlo…immagino il sapore sublime…
    Bravissimo mio caro!
    Un abbraccio

  4. questa ricetta mi intriga non poco, un abbraccio SILVIA

  5. Una ricetta da urlo, bellissima la presentazione. Buona setimana Daniela.

  6. cristinacucina

    wow giovanni!!!buonissimiiiiiiiiiiiiii…….uno spiedino per me grazie!!!bella anche la presentazione……faminaaaaaa!!

  7. Presentazione notevole!!!! E poi io adoro i gamberi!

  8. Una presentazione divina mio caro:) e poi devono essere squisiti con il gin devo provarli:)))
    Baciotti

    • Peccato di Gola

      @ Ombretta, grazie mille cara 🙂 la foto non è bellissima ma ti garantisco che la presentazione è piaciuta per non parlare dei gamberi 🙂 ciao cara bacione!

  9. Ottimo il piatto…spettacolare la presentazione e di te cosa dico? Un piccolo, grande CHEF !!!

  10. ma che buono! magari lo provo per la vigilia di Natale!

  11. Le Ricette di Tina

    le divorerei tutte io pensa che domanica mi son fatta nuova nuova con le ricette per le feste ahahahah..ciaoo

  12. Ma che figuroneeeeeeeeeeee
    E’ una vera meraviglia!!! Bravissimo…

  13. un bell’antipastino! io adoro il pompelmo 😀 ahaha 😉 è ottimo l’accostamento, mi piace, e bella anche la presentazione, ciaoo

    • Peccato di Gola

      @ Vicky, hahahahahaha manco a farlo apposta! Credo sia stata una delle poche volte per le quali sono riuscito a mangiarlo 😛 ciao carissima

  14. Uao, che antipasto favoloso! davvero di grande effetto, e sicuramente anche buonissimo ^_^

  15. per l’antipasto ripasso dopo intanto ti voglio ringraziare per i tuoi commenti sempre molto carini 😉

    bacione !!

  16. gio carissimo tu sai sempre come stupirci e viziarci! le code di gambero le amo alla follia come tutti i crostacei… ricordo in gravidanza quando nn potevo mangiarli…ho temuto che mia figlia nascesse con la faccia di un gambero per le mie voglie matte:D originale e creativa questa versione con gin e pompelmo.. prendo nota … bravissimo come sempre:) ti abbraccio:*

    • Peccato di Gola

      @ Simona, hahahahaha le mamme hanno sempre tante paure soprattutto se sono alla prima gravidanza 🙂 la mia quando ha dato alla luce mio fratello erano passato 10 anni e fu come una “prima” 🙂 mi ricordo tutto tutto 🙂 un bacione cara e grazie!

  17. Mi piace questo modo di cucinare i gamberi… e poi la presentazione è bellissima, sulla tavola delle feste si fa un figurone con u piatto così. Complimenti. Un abbraccio.

    • Peccato di Gola

      @ Mafalda, carissima grazie 🙂 🙂 si devo dire la verità l’anno scorso fece la sua figura sulla tavola 🙂 mi spiace non sia venuta bene la foto! un bacione cara

  18. La banda delle forchette

    Fantastica ricetta Giovanni! E meravigliosa presentazione!!

  19. la cucina di Vane

    allora, primo, hai usato il pesce che amo di più…salsine da leccarsi i baffetti …e hai messo la valeriana…quanto mi piace!!! è l’insalatina che amo di più….bravoooooooooooooooooooo!!!!che piatto!!!

    • Peccato di Gola

      @ Vane, insomma è venuto bene 😀 evviva! Carissima quando volete venire a cena sarà un piacere!!!!! bacione

  20. Ma che bella idea!!!!!!!! 🙂
    Allegra, giovane e gustosa 🙂
    Mille baci e felicissimo pomeriggio!!!!!

  21. che bella ricetta giovane Giovanni! buona serata !!!

  22. pazzaperlapizza

    Ciao, trovo questa ricetta favolosa, credo che la sera della vigilia la replicherò!!! giravo per il tuo blog e trovo molto bello!!!tanti tanti complimenti!!!
    Passerò spesso a trovarti!!!
    A presto!

    Ps: se ti va di farci un giretto, questo è il mio, sono ancora all’inizio 😀
    Ciao 😀

    • Peccato di Gola

      @ Pazzaperlapizza, grazie mille 🙂 mi onorano queste parole 🙂 avrò anche un anno e mezzo di blog alle spalle, ma anche io sono alle prime armi in cucina 🙂 fammi sapere se la replichi!

  23. Le Ricette di Tina

    moltoooo bello il nuovo vestitino bravo

  24. ciao Giovanni grazie per essere passato,chiedo venia per la mia assenza,ma tra le ricette di natale e il mio imminente compleanno ho poco tempo…il tuo piatto è spettacolare,ottima presentazione…insomma un bell’effett…complimenti e buona serata ^_^

    • Peccato di Gola

      @ Leti, ma lo sai quando vuoi 🙂 non è un obbligo 🙂 ti capisco è periodo di grande frenesia 🙂 un abbraccio

  25. se fossi una tua vicina di casa mi autoinviterei per mangiare tutte le delizie che cucini 😀 complimenti per la presentazione è bellissima!

  26. che bellissima idea,tutta da copiare! Grazie per la ricetta!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.