Carbonara di zucchine

Le zucchine spopolano in cucina già a partire dalla primavera e ci permettono di portare in tavola svariati piatti, addirittura senza disdegnare i dolci! Oggi vi suggerisco un primo di quelli che rivisitano la tradizione rendendola ancora più speciale: grazie al tocco della fantasia! Sto parlando della carbonara di zucchine, un piatto di quelli facili e veloci che vi eviterà lunghi tempi di preparazione e che vi conquisterà grazie al suo gusto così delicato ma saporito. L’unica vera difficoltà? Sarà la scelta della pasta! Io ho provato sia quella lunga che corta, ma alla fine le farfalle mi hanno conquistato e ogni volta che preparo la carbonara di zucchine è il formato di pasta a cui non so dire no!

 

Ingredienti per 4 persone:

320 g di pasta (io tipo farfalle), 4 tuorli + 1 uovo intero, 2 zucchine medie, abbondante parmigiano grattugiato, 1 scalogno, un filo d’olio extravergine d’oliva, una presa di sale, un pizzico di pepe nero macinato; prezzemolo sminuzzato a piacere.

 

ricetta carbonara di zucchine, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione della carbonara di zucchine:

 

  • Per cominciare mettete subito sul fuoco l’acqua per cuocere la pasta. Intanto mondate lo scalogno e tritatelo finemente, versatelo in padella insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva e lasciate appassire per 5 minuti a fuoco bassissimo.
  • Nel frattempo lavate e asciugate le zucchine, spuntate e tagliatele a cubetti di circa mezzo centimetro. Versate in padella e lasciate scottare per 7 – 8 minuti a fiamma viva, mescolando spesso in modo che il fondo non bruci.
  • In un recipiente versate i tuorli e l’uovo intero, regolate di sale e di pepe nero macinato, unite il parmigiano grattugiato e amalgamate il tutto.

carbonara di zucchine, peccato di gola di giovanni 1

  • Nel frattempo buttate la pasta nell’acqua che ormai sarà bollente, prima però salate, e cuocete al dente.
  • Quando la pasta sarà cotta scolatela direttamente in padella per un’ultima sfiammata, spegnete la fiamma e unite la crema di uova e formaggio.

carbonara di zucchine, peccato di gola di giovanni 2

  • Amalgamate per bene il tutto, spolverizzate con un po’ di prezzemolo tritato e servite ancora caldissima.

 

Qualche consiglio:

provate ad aggiungere anche del pecorino romano grattugiato per rendere più sapido e saporito il condimento;
se invece volete rendere il condimento più goloso scottate in padella, insieme alle zucchine, dei cubetti di pancetta dolce;
la carbonara di zucchine, fatta in questo modo è molto delicata e leggera, potete renderla più cremosa e saporita aggiungendo un goccio di panna a fine cottura.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

One Comment

  1. da fare si si…buonissima caro

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.