Capretto al forno con patate

Una delle tradizioni legate alla cucina cristiana è quella di consumare il capretto, o agnello, durante il pranzo della Pasqua. L’agnello di Dio, agnus dei in latino, è rappresentato dal sacrificio fatto da Cristo per redimere i peccati dell’uomo. Ecco perché questo importantissimo rituale viene onorato ancora oggi nella giornata della Pasqua. Una delle ricette più celebrative è perciò quella del capretto al forno con patate. Le carni vengono cotte insieme ad un tipico e delizioso contorno, appunto quello delle patate, trasformandosi così in un secondo piatto succulento perfetto per tutte le occasioni. Infatti, non è detto che la ricetta del capretto al forno con patate debba essere unicamente connotata alla Pasqua ma può essere tranquillamente declinata in qualunque giornata di festa.
Vedrai che la preparazione è davvero molto semplice, quindi vediamo subito come si fa!

 

 

Ingredienti per 4 – 6 persone:

1 kg di agnello, 800 g di patate, 1 cipolla rossa, 7-8 foglie di salvia, 2 rametti di rosmarino, ½ bicchiere d’acqua, un filo d’olio extravergine d’olia, una presa di sale, un pizzico di pepe nero macinato.

 

ricetta capretto al forno con patate, peccato di gola di giovanni

 

Preparazione del capretto al forno con patate:

  • Per prima cosa comincia tagliando il capretto in pezzi. Dopodiché immergi in una bacinella contente abbondante acqua e qualche cucchiaio di aceto, servirà a togliere gli umori della carne. Poi scola, sciacqua e metti i pezzi in una ciotola. Trita finemente le foglie di salvia e gli aghi di rosmarino che avrai staccato dai rametti e poi versane solo una parte.

capretto al forno con patate, peccato di gola di giovanni 1

  • Regola di sale e di pepe, unisci un filo d’olio extravergine d’oliva e mescola bene il tutto, dopodiché sposta il tutto su una leccarda rivestita con carta forno. Poi occupati delle patate. Lavale per bene con acqua e bicarbonato, asciugale e tagliale a spicchi non più spessi di 1 centimetro altrimenti non cuoceranno.

capretto al forno con patate, peccato di gola di giovanni 2

  • Versale nel recipiente e spolverizza con la restante parte del trito aromatico, ancora un pizzico di sale e di pepe nero e poi l’olio. Sbuccia la cipolla rossa, dividila a metà e affettala ottenendo delle strisce spesse doppie 1 centimetro.

capretto al forno con patate, peccato di gola di giovanni 3

  • Mescola bene il tutto e poi versa nella pirofila, dai un’altra mescolata, aggiungi l’acqua e cuoci in forno, preriscaldato in modalità statica, a 200° per 50 – 60 minuti, a seconda di quanto sono grandi i pezzi.

capretto al forno con patate, peccato di gola di giovanni 4

  • Ecco pronto il tuo capretto al forno con patate, servilo caldissimo.

 

ricetta capretto al forno con patate, peccato di gola di giovanni 2

 

Qualche consiglio:

invece dell’acqua puoi sostituire con del brodo vegetale o con del vino bianco;
se preferisci che le patate risultino più morbide, sbollentale per pochi minuti in acqua bollente e salata;
se invece ti piacerebbe rendere più gustoso e profumato il tuo capretto al forno con patate lascialo marinare in un recipiente con ortaggi come sedano, carota e cipolla, versa una bottiglia di vino bianco, e lascia marinare in frigo per tutta la notte.

 

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus 🙂

Be Sociable, Share!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.