Crea sito

Biscotti cuor di mela

La Mulino Bianco ha prodotto innumerevoli tipi di biscotti, e a molti dei quali ognuno di noi è profondamente legato. Tra i miei preferiti i cuor di mela, una frolla molto friabile, grazie anche al procedimenti della sabbiatura di cui vi parlo nella ricetta e che proteggono quel tenero ripieno di composta di mele. Prima di fare i cuor di mela avevo già provato anche gli abbracci, chissà quali dolcetti farò la prossima volta!

Provate anche la crostata ripiena di mele!

Ingredienti per 20 biscotti:

250 g di farina 00, 2 tuorli, 125 g di burro, 40 g di zucchero a velo, 60 g di zucchero semolato.

Per farcire:

100 g di composta di mele.

ricetta biscotti cuor di mela, peccato di gola

Preparazione dei cuor di mela:

  • Per prima cosa preparate la pasta frolla facendo la sabbiatura, cioè in un mixer frullate la farina ed il burro freddo a pezzetti fino ad ottenere un composto poroso simile alla sabbia; dopodiché versatelo sulla spianatoia e lavorate brevemente con i due tuorli e lo zucchero a velo e quello semolato, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo che avvolgerete nella pellicola trasparente e lascerete riposare in frigorifero per almeno mezzora.
  • Su una spianatoia rivestita con carta forno stendete finemente la pasta frolla, 3 – 4 millimetri saranno sufficienti, ed utilizzate un coppa pasta, o un bicchiere stretto, per ottenere dei dischi di circa 5 cm.
  • Con molta delicatezza appiattite il centro con le dita e aggiungete 5 grammi di composta di mele, circa 1 cucchiaino, e poi ricoprite con un altro dischetto di frolla, sempre appiattito nel centro. Pinzate le estremità con le punte delle dita facendo attenzione a non far fuoriuscire la farcia; se notate che hanno perso la forma, compattateli delicatamente con le mani.
  • Mano a mano che preparate i vostri cuor di mela, adagiateli con delicatezza su una leccarda rivestita con carta forno e lasciateli riposare in frigorifero ancora una mezzora.
  • Riscaldate il forno a 180° e cuocete i biscotti per 18 – 20 minuti, girandoli a metà cottura, e prestando molta attenzione che non diventino troppo colorati.
  • Prima di gustarli aspettate che raffreddino completamente, poiché appena sfornati saranno molto morbidi.

Qualche consiglio:

se non trovate la composta di mele potrete farla da voi modificando le pere di questa ricetta oppure cuocete insieme una mela tagliata a pezzettini insieme a della confettura di albicocche per una decina di minuti;
i biscotti cuor di mela sono già buonissimi così, ma se preferite potete spolverarli con dello zucchero a velo.

Restiamo in contatto!
Iscriviti sul mio canale di YouTube e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 🙂

Pubblicato da Giovanni Castaldi

Giovanni classe 86, sono un partenopeo doc, con la grande passione per la cucina! Adoro sperimentare dal dolce al salato indistintamente e ho questo piccolo spazio dove condivido le mie ricette. Segui anche le mie video su Giallo Zafferano!

4 Risposte a “Biscotti cuor di mela”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.