Arancini di riso

Gli arancini di riso sono un vero e proprio bene della nostra cultura culinaria, originarie della Sicilia e ma rivisitate in tutta Italia a seconda dei gusti. Questa è la versione di casa mia.


Ingredienti:
250gr riso, 2 uova, 150gr piselli lessati, 200gr prosciutto cotto a cubettini, 50gr di parmigiano grattugiato, qualche cucchiaio di salsa di pomodoro, sale, pepe, olio, pan grattato e 1 uovo.

Preparazione:
Iniziamo subito con il lessare il riso, con il tempo di cottura previsto, mi raccomando salatelo. Una volta cotto, scolatelo e lasciatelo freddare, cosicché l’amido contenuto nel riso faccia tenere legati i chicchi tra loro. Nel frattempo lessate i piselli, salateli, scolateli e lasciateli freddare. Tagliate a cubettini il prosciutto.
In un terrina abbastanza capiente mettete il riso e mescolatelo con qualche cucchiata di salsa di pomodoro (c’è chi gradisce un cucchiaino di concentrato di pomodoro, altri mettono lo zafferano), poi le uova, pepate e aggiungete il parmigiano grattugiato; mescolate fino ad avere un composto omogeneo.

Prima di procedere con il dare la forma agli arancini vi consiglio di avere a portata una ciotola piena d’acqua, così che potrete avere sempre le mani bagnate, altrimenti il composto si appiccicherà alle mani (potreste anche usare dell’olio invece dell’acqua); appiattite il composto in una mano e aggiungete un po’ di piselli e un po’ di prosciutto, formate una polpetta e poi passatela nell’uovo sbattuto con un po’ di sale;  impanatela nel pan grattato e fate così per tutte.
Una volta finite potete anche friggerle, mi raccomando alla temperatura, se questa fosse troppo forte rischiereste di bruciare l’esterno e lasciare l’interno troppo morbido. Quindi vi consiglio: olio profondo, temperatura media e poi qualche minuto dopo alzare la temperatura per dare una croccantezza maggiore.

7) gli arancini di riso pronti

2 Comments

  1. La fine del mondo *_*

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.