Crea sito

Focaccette al formaggio di Sori

Le Focaccette al formaggio di Sori sono una gustosissima specialità di Recco, Uscio, Camogli e, come il titolo, di Sori. Sono una variante della focaccia al formaggio di Recco, con un diverso metodo di cottura: la ricetta originale prevede la frittura in olio caldo e non si utilizza il lievito. Ogni anno, a Pasquetta e nel weekend successivo, Megli (sopra Recco) ospita la sagra delle focaccette, che richiama migliaia di turisti e di genovesi golosi. Le focaccette (fugassette in dialetto) possono essere gustate come piatto unico, come secondo oppure possono essere servite come antipasto e si accompagnano con un bicchiere di vino bianco. Ora vi spiego la ricetta che è semplicissima. Ero indecisa quale darvi perché ne ho due, ma questa è proprio ok (mio figlio ha confermato). Allora, mettiamoci all’opera…dimenticavo, solo farina e latte e naturalmente stracchino che durante la frittura deve sciogliersi.
Ricetta aggiornata il 10/02/2020

focaccette
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti delle Focaccette al formaggio di Sori

  • 200 gFarina 00
  • 110 mlLatte
  • 200 gStracchino
  • q.b.Sale fino
  • 1 lOlio di semi di arachide

Per preparare le Focaccette vi occorre

  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Carta assorbente
  • Padella per friggere
  • Rotella dentata
  • Schiumarola
  • Macchina per la pasta

Preparazione delle Focaccette

  1. focaccette

    Impastare la farina con il latte caldo. Potete farlo a mano oppure, come faccio io, inizio nell’impastatore e poi continuo manualmente sulla spianatoia. Non mettere sale perché va messo alla fine. L’impasto dovrà risultare morbido. Coprire l’impasto con la pellicola e lasciare riposare 30 minuti.

  2. focaccette

    Trascorso il tempo, prendere il panetto e con la macchia da pasta tirare delle sfoglie sottili partendo dalla prima tacca e finendo con la penultima. Dalla sfoglia tagliare dei rettangoli di cm.10 x 12 o come preferite, posare nel centro un pezzetto di stracchino, piegare a metà e sigillare bene i bordi in modo che il formaggio non esca.

  3. focaccette

    Per sigillare ancora meglio passare tutto intorno la rotellina. In una padella piccola ma con i bordi alti, versare l’olio di arachide e quando raggiunge il punto giusto (fate la prova stecchino), posare le focaccette. È importante cuocere poche focaccette alla volta, due o tre e mentre friggono, muoverle in modo che si formino tante bolle. Appena si colorano, girarle velocemente e dopo pochi secondi scolarle, lasciarle asciugare su un foglio di carta assorbente e salare. Servire le Focaccette al formaggio di Sori caldissime.

Seguitemi su

Twitter Pinterest Instagram Chat Messenger

Seguite la mia pagina Facebook e lasciate Mi Piace per restare aggiornati sulle ultime ricette

Per collaborazioni contattatemi su patrizia61@email.it

Per leggere tutte le ricette del blog cliccare qui

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.