Agnello con carciofi

Lo so che sarò criticata da vegani e vegetariani ma in casa mia, specialmente nelle feste, l’agnello non manca mai ed è sempre presente in tavola. Tipico piatto delle feste natalizie e pasquali, accompagnato da patate o carciofi che ne esaltano il sapore. Andiamo insieme in cucina a preparare l’agnello con carciofi.

Seguite anche la mia fan page, la trovate cliccando ⇒ QUI ⇐. Vi aspetto con un MI PIACE, a presto e grazie per essere passati sul blog.

Agnello con carciofi

AGNELLO CON CARCIOFI

Ingredienti per 4 persone

  • 1 cosciotto d’agnello
  • rosmarino, salvia, aglio, alloro
  • 1 scalogno
  • 5 carciofi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio evo
  • brodo di carne

Preparazione dell’agnello con carciofi

Tagliare il cosciotto d’agnello a pezzi ne grandi ne piccoli, lavarli e asciugarli. In una padella larga e a bordi alti versare un po’ d’olio e fare rosolare lo scalogno tagliato a velo e l’alloro. Aggiungere rosmarino, salvia e aglio tritati. Unire i pezzi d’agnello e farli rosolare per bene da tutti i lati. Sfumare con il vino bianco, lasciare evaporare,  coprire con il brodo bollente e lasciare cuocere con coperchio a fiamma bassa per 1 ora e mezza.

agnello con carciofi

Nel frattempo preparare i carciofi. Tagliare le sotto le punte, togliere le foglie più spesse e lasciare un po’ di gambo. Tagliarli in 4 parti, raschiare la barbetta interna (fieno) e le spinette e metterli per pochi minuti a bagno con acqua e limone per evitare che anneriscano. A metà cottura della carne, unire i carciofi e lasciare cuocere un altra ora fino a che i carciofi risulteranno teneri. Se dovesse asciugare troppo, aggiungere ancora un po’ di brodo caldo. Volendo, questo piatto si può cucinare al forno ma secondo me rimane troppo asciutto.

agnello con carciofi

Notizie nutrizionali :

La carne dell’agnello è di facile digeribilità ed ha un basso contenuto calorico. Contiene sodio, calcio, potassio, fosforo, magnesio, zinco, selenio e vitamine B1, B2 e B3.

I carciofi sono una fonte preziosa di potassio e ferro. Contengono la cinarina che favorisce la diuresi e la secrezione biliare. I carciofi sono anche tra gli alimenti con il più alto contenuto di fibre, quindi utili per la regolarità intestinale.

Se ti è piaciuta la ricetta, leggi anche ⇒  questa  ⇐

Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.