Crea sito

Torta quattro bontà

Torta quattro bontà. Quattro strati diversi: una bontà unica. Una torta golosa perfetta da servire come dessert a fine pasto.

Per la buona riuscita della ricetta vi consiglio di preparare la torta il giorno prima, in questo modo avrà il tempo di rapprendersi.

Per qualsiasi dubbio sulla preparazione sotto troverete anche la video ricetta.

Ma vediamo subito come preparare la torta quattro bontà.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Fonte della ricetta: Regina Sole

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniStampo da 20
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base:
  • 160 gBiscotti secchi
  • 80 gBurro
  • q.b.Nutella®

Per la crema

  • 300 mlLatte
  • 200 mlPanna da montare
  • 3Tuorli
  • 100 gZucchero
  • 70 gFarina 00
  • 1Scorza di limone

Torta di copertura

  • 120 gFarina 00
  • 2Uova
  • 80 gZucchero
  • 80 gBurro
  • 1Scorza di limone
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • 2 cucchiaiLatte

Strumenti

  • Ciotola
  • Sbattitore
  • Teglia

Come preparare la torta quattro bontà

  1. Per prima cosa tritate i biscotti secchi. Io ho utilizzato le gocciole ma potete utilizzare i biscotti che preferite. Io ho tritato i biscotti con il Bimby 5 secondi, velocità 5.

    Se non avete il Bimby potete utilizzare un mixer. Oppure inserite i biscotti all’interno di un sacchetto del congelatore e schiacciateli con un mattarello o con un bicchiere.

  2. Inserite i biscotti all’interno di una ciotola e unite il burro fuso. Mescolate bene.

  3. Rivestite con la carta da forno uno stampo a cerniera da 20.

  4. Sul fondo dello stampo inserite i biscotti con il burro. Compattare bene. Lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

  5. Nel frattempo preparate la crema pasticcera. All’interno di una ciotola inserite i tuorli e lo zucchero. Mescolate con una frusta. Unite e incorporate la farina e la scorza grattugiata di un limone non trattato. Infine aggiungete il latte e la panna. Mescolate bene. Spostatevi sul fornello, e lasciate cuocere fino a quando la crema non si addensa. Mescolate di continuo.

    Una volta pronta, spegnete il fornello. Coprite con la pellicola a contatto e lasciate raffreddare bene.

    (Per quanto riguarda la panna, io ho utilizzato la panna da montare già zuccherata, ma potete utilizzare anche la panna fresca).

  6. Riprendete la base della torta dal frigo e spalmate su di essa uno strato di Nutella o se preferite uno strato di marmellata.

  7. Aggiungete la crema pasticcera fredda e livellate. Tenete da parte e preparate la torta di copertura.

  8. Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve ben ferma.

  9. All’interno di una ciotola inserite i tuorli e il burro. Lavorate a crema con lo sbattitore elettrico.

  10. Unite lo zucchero e mescolate con lo sbattitore elettrico.

  11. Infine aggiungete farina, lievito, scorza del limone grattugiata e latte. Amalgamate bene il tutto.

  12. Per completare unite gli albumi montati a neve e mescolate con lo sbattitore elettrico.

  13. Aggiungete questo composto all’interno dello stampo e infornate in forno caldo statico a 180 gradi. Lasciate cuocere per circa 40 minuti.

  14. Sfornate e lasciate raffreddare bene la torta prima di toglierla dallo stampo.

  15. Una volta fredda, togliete la torta dallo stampo e mettetela in frigorifero fino al momento di servirla. La torta deve essere fredda prima di essere tagliata, quindi vi consiglio di prepararla il giorno prima. Prima di servire se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

Leggi anche:

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Torta di ricotta cremosa al limone. Clicca qui.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.