Crea sito

Torta di mele e curcuma senza burro

Torta di mele e curcuma senza burro

Torta di mele e curcuma senza burro. Una torta semplice e leggera ideale per la colazione e la merenda. Sana e genuina grazie alle proprietà di una spezia meravigliosa, la curcuma.

Torta di mele e curcuma senza burro. Oggi vi lascio la ricetta per preparare una deliziosa torta di mele e curcuma senza burro. E’ molto leggera, è soffice e presenta un bel colorito giallo grazie alla presenza della curcuma. La curcuma è stata definita una spezia meravigliosa dalle mille proprietà. Hanno scritto che è uno dei più potenti antinfiammatori al mondo, che è un antitimorale e abbassa il colesterolo. Io ne ho acquistato un sacchettino e ho provato ad aggiungerne un cucchiaino alla mia torta. Il risultato mi è piaciuto ed è per questo che sono qui a lasciarvi la ricetta. Ho anche registrato il video che potete guardare sul mio canale YouTube. Basta cliccare QUI

Torta di mele e curcuma senza burro

 

Torta di mele e curcuma senza burro

Ingredienti:

  • Una mela grattugiata
  • un cucchiaino di curcuma
  • una bustina di lievito per dolci
  • 1 uovo
  • 120 gr. di zucchero
  • 200 gr. di farina
  • 80 ml d’olio
  • 200 ml di latte

Preparazione:

Per guardare la video ricetta cliccate: QUI

 

 

( Se non volete utilizzare la mele grattugiata potete utilizzare come ho fatto io una confezione di polpa di mele al 100%, facilmente reperibile in tutti i supermercati).

All’interno di una ciotola inserite l’uovo e lo zucchero.

Mescolate con lo sbattitore elettrico.

Aggiungete le polveri: farina, lievito e curcuma e continuate a mescolare.

Aggiungete e incorporate la mela.

Infine aggiungete il latte e l’olio. Mescolate bene il tutto.

Versate l’impasto all’interno di una tortiera imburrata e infarinata.

Io ho utilizzato uno stampo a forma di cuore 25X25

Se non l’avete potete utilizzare uno stampo da 24 o 26.

Infornate in forno caldo a 180°, statico. Lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Fate la prova stecchino per verificare la cottura.

Sfornate, lasciate raffreddare e se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.