Sbriciolata con frutta fresca

Sbriciolata con frutta fresca. Semplice e veloce da preparare. Senza uova e senza burro. Con tanta frutta fresca.

Per la preparazione ho utilizzato albicocche, pesche e melone, ma potete utilizzare il tipo di frutta che preferite.

La preparazione è molto semplice, ma per qualsiasi dubbio vi lascio anche la video ricetta.

Dopo aver guardato il video un’iscritta al canale mi ha suggerito un’altra versione per farcire la torta. Non vedo l’ora di provarla. Condivido con voi la versione della signora Stella:

“Provala solo con limoni tagliati a vivo grossolanamente e zucchero a velo .. x togliere il gusto acidulo se non ti piace, a me piace poi sopra pezzetti di pasta e sopra granella di zucchero”.

Ma vediamo subito come preparare la sbriciolata con frutta fresca.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Per questa ricetta ho preso spunto qui. 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: Stampo da 24
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 75 g Zucchero
  • 8 g Lievito in polvere per dolci (vanigliato)
  • 60 g Olio
  • 65 g Acqua
  • 2 Albicocche
  • 2 Pesche
  • 2 fette Melone

Preparazione

  1. Sbriciolata con frutta fresca

    All’interno di una ciotola capiente inserite la farina, lo zucchero e il lievito per dolci vanigliato.

    (Se non avete il lievito per dolci vanigliato utilizzate il classico lievito per dolci, e aggiungete una bustina di vanillina).

    Mescolate il tutto con una forchetta.

  2. Aggiungete l’olio di semi di girasole e mescolate con la forchetta. Aggiungete l’acqua e mescolate con la forchetta.

  3. Quando non riuscirete più a mescolare con la forchetta proseguite con le mani.

    Trattandosi di una sbriciolata non dovrete ottenere un panetto liscio ed omogeneo, ma delle briciole.

  4. Imburrate e infarinate uno stampo da 24 (se non l’avete utilizzate uno stampo da 22).

    Aggiungete più della metà delle briciole ottenute all’interno dello stampo.

  5. Schiacciate con le mani in modo da ricoprire tutto il fondo dello stampo e create anche un piccolo bordino, portando l’impasto verso l’alto.

  6. Aggiungete la frutta fresca a pezzi. Io ho utilizzato albicocche, pesche e melone, ma potete utilizzare la frutta che preferite.

    (Prima di iniziare la preparazione, sbucciate la frutta e tagliatela a cubetti. Non dovete essere troppo precisi. Posizionate la frutta tra due fogli di carta assorbente da cucina, in questo modo la frutta si asciugherà completamente).

  7. Dopo aver aggiunto la frutta, ricoprite con le restanti briciole.

    (Se volete dare un tocco in più, sulla superficie aggiungete della cannella in polvere. Aggiungetela in base ai vostri gusti).

    Io ho aggiunto anche zucchero in granella. (Lo zucchero è facoltativo, se preferite potete aggiungere granella di mandorle o di nocciole, o non aggiungere nulla).

  8. Infornate in forno, statico a 180°. Lasciate cuocere per circa 30 minuti. Mi raccomando fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

  9. Sfornate e lasciate raffreddare bene prima di tagliare la sbriciolata con frutta fresca. 

  10. Se ti piace la sbriciolata prova anche queste ricette:

Note

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

Precedente Cantucci con gocce di cioccolato Successivo Riso rosso con pollo e verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.