Crea sito

Rotolo di tacchino ripieno

Rotolo di tacchino ripieno.

Il rotolo di tacchino ripieno è un delizioso secondo molto semplice da preparare. E’ una ricetta molto facile. A noi in famiglia piace molto, e lo propongo volentieri quando ho ospiti a cena. E’ sempre un successo. Io preparo il rotolo utilizzando il petto di tacchino. Quando vado dal macellaio mi faccio tagliare il petto di tacchino in un’unica fetta grande, in modo che posso arrotolarlo facilmente. Provatelo, e farete contenti i vostri ospiti.

Rotolo di tacchino, ricetta blog divertirsi in cucina patcarchia

 

 

Ingredienti:

  • 1 kg di petto di tacchino
  • 800 gr. di spinaci
  • 100 gr. di formaggio grattugiato
  • 300 gr. di macinato di petto di pollo
  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • olio q.b.
  • 1 cipolla
  • sedano
  • carote
  • vino bianco q.b.
  • 1 cucchiaio di maizena

 

In una casseruola con pochissima acqua, inserite gli spinaci puliti e lavati. Salateli leggermente e fateli cuocere per 5 minuti. Sgocciolateli, strizzateli e tritateli.

In una ciotola amalgamate gli spinaci, il formaggio grattugiato, l’uovo e il macinato di  petto di pollo. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Stendete il petto di tacchino, salatelo leggermente e distribuitevi sopra il ripieno lasciando il bordo libero. Arrotolatelo e rivestitelo con una rete, o legatelo con lo spago da cucina.

 

In una casseruola mettete l’olio, la cipolla, il sedano, le carote e la carne.

rotolo di tacchino ripieno, blog divertirsi in cucina patcarchia

 

Mettete il tutto sul fornello. Fate rosolare e sfumate con il vino bianco. Ripetete questo passaggio per 2 volte.

Aggiungete acqua calda fino a coprire metà del rotolo di tacchino, e infornate a 180° per un’ora circa. (Il tempo di cottura varia a seconda della grandezza del rotolo).

Sfornate e lasciate raffreddare. Avvolgete il rotolo nella carta d’alluminio e mettete in frigorifero. Quando il rotolo sarà ben freddo tagliatelo a fette e salate leggermente.

Togliete gli odori dal sughetto, e addensatelo aggiungendo un cucchiaio di maizena.

Mettete le fettine nel sughetto, fate insaporire per qualche minuto e servite caldo.

 

rotolo di tacchino ripieno, ricetta, blog divertirsi in cucina patcarchia

Spero che la ricetta vi sia piaciuta.

4 Risposte a “Rotolo di tacchino ripieno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.