Crea sito

Ricetta pizza capricciosa

Ricetta pizza capricciosa.

Oggi voglio condividere con voi la ricetta della pizza capricciosa. La pizza risolve una cena in famiglia, è buona e piace a tutti. Fatta in casa, è economica. L’impasto è semplice e veloce da fare, anche se richiede un po’ di tempo per la lievitazione. Per farcirla si possono usare gli ingredienti che abbiamo a casa: pomodoro, formaggi, patate, verdure, sottaceti…Io ho preparato la pizza capricciosa. La pizza fatta con le nostre mani, fa veramente venire voglia di stare a casa!

Ricetta pizza capricciosa blog divertirsi in cucina patcarchia

Per realizzare la pizza ho utilizzato la farina di Rosignoli Molini specifica per pizza. Questo tipo di farina mi ha permesso di sfornare una pizza morbida ma allo stesso tempo croccante. La trovate qui: http://www.rosignolimolini.it/farine_per_uso_domestico.html

Ricetta pizza capricciosa blog divertirsi in cucina patcarchia

 

Ingredienti:

  • 500 gr. di farina per pizza Rosignoli Molini
  • 1 bustina di Lievito di birra secco
  • 10 gr. di zucchero (2 cucchiaini)
  • 1 cucchiaino colmo di sale
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 325-350 ml di acqua tiepida

Ricetta pizza capricciosa blog divertirsi in cucina patcarchiaIn una terrina abbastanza larga, setacciare la farina con il lievito. Al centro del mucchio praticare un buco e versarvi lo zucchero, il sale e l’olio. Amalgamare il tutto, aggiungendo un po’ alla volta l’acqua tiepida.

Lavorare l’impasto su un piano infarinato  per almeno 10 minuti, fino al completo assorbimento del liquido.

Rimettere l’impasto nella terrina infarinata, coprirlo con un canovaccio umido e porlo a lievitare in un luogo tiepido fino a quando il suo volume non sarà raddoppiato. (circa 60 minuti). L’impasto lievitato si presenterà così:

Ricetta pizza capricciosa blog divertirsi in cucina patcarchiaDividere l’impasto ben lievitato in 2 panetti uguali, stenderli in 2 dischi del diametro di circa 30 cm (o in base alle dimensioni delle vostre teglie), e trasferirli su 2 teglie per pizza, rivestite di carta da forno (o unte con 2 cucchiai d’olio ciascuna).

Ricetta pizza capricciosa blog divertirsi in cucina patcarchia

Coprire le teglie con un canovaccio e porre a lievitare nuovamente in un luogo tiepido per  20 minuti circa.

Distribuire su ogni pizza la passata di pomodoro.

Ricetta pizza capricciosa blog divertirsi in cucina patcarchia

Infornare in forno caldo in modalità ventilata a 200° per 15 minuti circa, alternando la posizione delle teglie a metà cottura.

Trascorsi i 15 minuti sfornare le pizze e farcire a piacere. Infornare nuovamente per altri 5 minuti circa (fino a quando la mozzarella non si sarà sciolta).

La pizza è pronta!

ricetta pizza capricciosa blog divertirsi in cucina patcarchia

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.