Biscotti morbidi allo yogurt

Biscotti morbidi allo yogurt. Dei dolcetti semplici e veloci da preparare: perfetti per la colazione o la merenda.

I biscotti morbidi con lo yogurt e le gocce di cioccolato sono molto semplici da preparare, sono perfetti per essere inzuppati nel latte e ottimi per coccolarsi in qualsiasi momento della giornata.

Sono veramente semplici da preparare, quindi potete divertirvi in cucina anche insieme ai vostri bambini. Non avrete bisogno di particolari attrezzature e neanche di stampini.

Ma vediamo subito come preparare i biscotti morbidi allo yogurt.

Per questa ricetta ho preso spunto qui.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni20/25 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1 uovo
80 g zucchero
1 vasetto yogurt
2 cucchiai olio di semi di girasole
Mezza bustina lievito in polvere per dolci
250 g farina 00
70 g cioccolato fondente (spezzettato)

Strumenti

1 Ciotola
1 Forchetta
1 Leccarda
1 Carta forno

Come preparare i biscotti morbidi allo yogurt

All’interno di una ciotola inserite l’uovo e lo zucchero. Mescolate con una forchetta.

Unite l’olio e lo yogurt. Mescolate bene il tutto con la forchetta.

Unite la farina e il lievito. Iniziate a mescolare con la forchetta, poi quando non riuscirete più a farlo aggiungete il cioccolato fondente a scaglie e proseguite impastando a mano fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Prelevate delle piccole porzioni di impasto (circa 15 g) e formate delle palline con le mani.

Sistemate le palline ottenute su una teglia da forno rivestita con la carta da forno.

Infornate in forno caldo, statico a 180 gradi. Lasciate cuocere per circa 15/20 minuti. Mi raccomando verificate i tempi di cottura in base al vostro forno.

Sfornate, lasciate intiepidire e se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

Servitevi pure.

Per restare aggiornati con le mie ricette seguitemi: Facebook, Instagram, Canale YouTube, Tik Tok, il mio secondo blog: Chiara ma non troppo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.