Polpette di ricotta e speck al forno

Polpette di ricotta e speck al forno. Ecco come preparare delle deliziose polpettine, perfette da portare in tavola come antipasto, o come finger food in occasione di feste e buffet.

La preparazione è molto molto semplice. Vi consiglio di acquistare ricotta di buona qualità, e di acquistarla fresca al banco perché è meno acquosa.

Le polpette di ricotta e speck al forno piacciono a tutti grandi e bambini.

Al palato risultano morbide all’interno e croccanti all’esterno.

Mi raccomando se provate a farle fatemi sapere. Inviatemi anche le foto delle vostre preparazioni. Sarò felice di vederle e pubblicarle sulla mia pagina Facebook.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Polpette di ricotta e speck al forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Ricotta 250 g
  • Speck 50 g
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Pangrattato 15 g
  • Pangrattato (per la panatura) q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 20 g
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Sgrassate accuratamente le fettine di speck e sminuzzatele finemente.

  2. All’interno di una ciotola inserite la ricotta, lo speck, il formaggio grattuggiato, il pangrattato e un pizzico di sale.

  3. Mescolate e amalgamate bene il tutto.

  4. Formate delle piccole palline e rotolatele nel pangrattato.

  5. Adagiate le polpette di ricotta e speck su una teglia da forno, rivestita con carta da forno.

    Aggiungete un filo d’olio.

  6. Infornate in forno caldo statico a 180°. Lasciate cuocere per circa 15 minuti, o fino a quando non risulteranno ben dorate.

  7. A metà cottura rigiratele per cuocerle in maniera uniforme.

  8. Sfornate e servitevi pure.

  9. Potrebbero piacerti anche queste ricette con la ricotta:

Note

Per questa ricetta ho preso spunto qui.

 

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

Precedente Torta tre bicchieri panna e cacao Successivo Focaccia dolce con gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.