Pasta zucchine e philadelphia veloce

Pasta zucchine e philadelphia veloce 

Pasta zucchine e philadelphia veloce. Un primo piatto semplice e veloce, da preparare se siete in ritardo. Pochi ingredienti per un primo delizioso ed economico.

Pasta zucchine e philadelphia veloce. Ecco una ricetta semplice e veloce per preparare un primo piatto gustoso. Un piatto da preparare all’ultimo minuto. E’ un piatto cremoso e leggero. Gli ingredienti necessari per la preparazione sono pochi. Io ho utilizzato la pasta integrale ma potete utilizzare qualsiasi tipo di pasta. Un piatto semplice, veloce ed economico. Cosa volete di più?  Per renderlo ancora più gustoso potete aggiungere cubetti di pancetta o speck. A me piace semplice.

Pasta zucchine e philadelphia veloce

 

Pasta zucchine e philadelphia veloce

Ingredienti:

Dosi per 3 persone:

  • 210 gr. di pasta
  • 100 gr. di philadelphia
  • 2 zucchine
  • 1 scalogno
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

Come fare la pasta zucchine e philadelphia veloce:

Lavate le zucchine, asciugatele e privatele delle estremità. Tagliatele a dadini. Più piccoli li farete, meno tempo impiegherete  per cuocerli.

Tritate lo scalogno e mettetelo in una padella con un filo d’olio. Lasciate rosolare e aggiungete le zucchine.

Fate insaporire bene il tutto per qualche minuto a fiamma vivace, poi abbassate la fiamma e proseguite la cottura per altri 10 minuti.

Se fosse necessario aggiungete mezzo bicchiere d’acqua.

Salate.

Aggiungete philadelphia e mantecate bene il tutto.

In una pentola capiente portate a bollore l’acqua. Questa operazione potete farla prima di iniziare a cuocere le zucchine.

Tuffate la pasta e lasciate cuocere, per il tempo indicato sulla confezione.

Scolate la pasta e unitela al condimento. Mescolate bene.

Se fosse necessario aggiungete un pochino d’acqua di cottura della pasta.

Se gradite aggiungete parmigiano grattugiato.

Se non volete utilizzare il formaggio philadelphia, potete utilizzare un altro formaggio spalmabile a vostra scelta, o panna da cucina.

Se non volete tagliare le zucchine a dadini potete anche tagliarle alla julienne.

Io vi consiglio di utilizzare la pasta corta.

Se cercate altre ricette con le zucchine, venite a consultare il mio Speciale Zucchine. 

Precedente Parmigiana di zucchine Successivo Ciambella marmorizzata con pochi grassi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.