Crea sito

Pane fatto in casa ricetta facile

Pane fatto in casa ricetta facile. Ecco come preparare un pane fragrante. Ricetta semplice e veloce.

La preparazione è molto semplice ma per qualsiasi dubbio sotto troverete anche la video ricetta.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE.

Fonte della ricetta: Tavolartegusto

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni3 filoncini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina Manitoba
  • 200 gFarina 00
  • q.b.Farina (Per spolverare )
  • 1 bustinaLievito di birra secco
  • 370 gAcqua
  • 1 cucchiainoZucchero
  • (Un cucchiaino e mezzo di sale)

Strumenti

  • Ciotola
  • Forchetta
  • Pellicola per alimenti
  • Carta forno
  • Leccarda

Come preparare il pane fatto in casa

  1. All’interno di una ciotola inserite le farine, lo zucchero e il lievito. Mescolate con una forchetta.

  2. Aggiungete l’acqua a temperatura ambiente. Mescolate con una forchetta. Quando l’impasto inizierà a prendere corpo aggiungete anche il sale.

  3. Lavorate l’impasto con la forchetta. L’impasto deve risultare molto morbido.

  4. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare all’interno del forno spento con la luce accesa per circa due ore. L’impasto deve triplicare.

  5. Trascorse due ore rovesciate l’impasto su un piano infarinato. Sporcatevi le mani di farina, questo è necessario perché l’impasto risulta molto morbido e appiccicoso.

  6. Allargate l’impasto con le mani, poi fate due pieghe portando le due estremità verso il centro.

  7. Poi fate altre due pieghe portando i due lembi dal’alto verso il basso.

  8. Sollevate l’impasto e giratelo in modo da avere davanti a voi la superficie senza pieghe.

  9. Con un coltello lungo e affilato, tagliate tre filoncini.

  10. Con le mani sporche di farina sollevate i filoncini, e posizionateli su una teglia da forno rivestita con la carta da forno spolverizzata con la farina.

  11. Spolverizzate la superficie dei filoncini con la farina.

  12. Lasciate lievitare nuovamente all’interno del forno spento con la luce accesa per un’ora e mezza.

  13. I filoncini di pane devono raddoppiare di volume.

  14. Infornate in forno caldo statico a 250 gradi, e inserite la teglia nella parte bassa a contatto con la base del forno e lasciate cuocere per circa 12 minuti.

  15. Spostate la teglia al centro del forno e lasciate cuocere per altri 5/6 minuti.

  16. Senza aprire il forno abbassate la temperatura a 230 gradi e lasciate cuocere per altri 5/6 minuti fino a doratura.

  17. Se volete una crosta croccante e abbrustolita gli ultimi tre minuti azionate il grill e posizionate il pane nella parte alta del forno.

  18. Sfornate e lasciate intiepidire per 5 minuti, poi servitevi pure!

Leggi anche:

Potrebbe piacerti anche questa ricetta:

PANINI MORBIDI SENZA LIEVITAZIONE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.