Hamburger alla pizzaiola

Hamburger alla pizzaiola. Un secondo piatto gustoso, semplice e veloce. Un secondo piatto economico che piace a tutti. Sotto vi lascio il procedimento con e senza Bimby.

hamburger alla pizzaiola
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Per gli hamburger

  • Carne macinata 400 g
  • Parmigiano reggiano 60 g
  • Sale q.b.

Sugo alla pizzaiola

  • Passata di pomodoro 300 g
  • Acqua 1 bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva 30 g
  • Scalogno 1
  • Origano q.b.
  • Sottilette 4

Preparazione

  1. All’interno di una ciotola inserite la carne macinata, un pizzico di sale e il formaggio grattugiato. Amalgamate bene con le mani. Dividete il composto in quattro parti e formate gli hamburger. Posizionate gli hamburger su un vassoio, coprite con la pellicola e riponete in frigo.

  2. All’interno di una casseruola mettete lo scalogno tritato e l’olio. Lasciate soffriggere per qualche istante. Aggiungete la passata di pomodoro, l’acqua e se gradite l’origano. Lasciate cuocere per circa 10 minuti. Mescolate di tanto in tanto.

  3. Mettete sul fuoco una padella e quando è calda adagiate al suo interno gli hamburger. Lasciateli cuocere bene, e girateli di tanto in tanto.

  4. Quando la carne è cotta, spegnete il fornello. Mettete una sottiletta su ogni hamburger.

    Prendete un piatto. All’interno del piatto versate  due cucchiai di salsa al pomodoro. Adagiate l’ hamburger sulla salsa. Se gradite aggiungete un pizzico di origano.

    Servitevi pure.

Procedimento Bimby

  1. Per gli Hamburger. All’interno del boccale inserite la carne macinata, il sale e il parmigiano. Amalgamate per 10 secondi velocità 5. Dividete in parti uguali e formate gli hamburger. Seguite le istruzioni sopra.

    All’interno del boccale (non è necessario lavarlo), inserite lo scalogno a pezzi e l’olio. Avviate 10 secondi velocità 5. Poi per 3 minuti, 100°, velocità 1. Aggiungete il pomodoro, l’acqua e l’origano. Avviate per 10 minuti, 100°, velocità 1. Proseguite come spiegato sopra.

Note

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

 

Per questa ricetta ho preso spunto qui

Precedente Pasta all'ortolana Successivo Teglia con patate funghi e broccoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.