Frittatine nella pancetta antipasto sfizioso

Frittatine nella pancetta antipasto sfizioso

Frittatine nella pancetta antipasto sfizioso. Delle frittatine gustose cotte al forno, un’alternativa originale alla classica frittata.

Frittatine nella pancetta antipasto sfizioso.  Oggi vi propongo la ricetta per preparare un antipasto semplice in meno di 30 minuti. Sono delle frittatine cotte al forno all’interno di uno stampo per muffin. Sono monoporzione e sono l’ideale da preparare in occasione di feste e buffet. Possono essere preparate in anticipo. Ho trovato la ricetta su Giallo Zafferano.  Ho registrato anche la video ricetta che potete gruardare sul mio canale YouTube, Basta cliccare: QUI

Frittatine nella pancetta

 

Frittatine nella pancetta ricetta sfiziosa

Ingredienti:

  • 5 uova
  • 200 ml di panna da cucina
  • 24 fette di pancetta
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.

Preparazione:

Per guardare la video ricetta cliccate: QUI

 

 

 

In una ciotola inserite le uova e sbattetele. Aggiungete la panna da cucina, il formaggio e il sale.

Mescolate bene il tutto.

Se gradite potete aggiungere anche dei pezzettini di basilico per aromatizzare.

Prendete una teglia per muffin o in alternativa degli stampini in allumino per muffin.

Foderate lo stampo con 2 fettine di pancetta. Incrociatele in modo da ricoprire totalmente la superficie dello stampo.

Dato che la pancetta è grassa non è necessario ungere lo stampo.

Versate  il composto di uova all’interno dello stampo. Non dovete arrivare fino al bordo.

Con queste dosi io ho realizzato 12 frittatine.

Infornate in forno caldo a 180°. Forno statico. Lasciate cuocere per circa 20 minuti.

Se gradite potete aggiungere al composto anche delle verdurine tagliate molto piccole.

Se non volete utilizzare la pancetta potete utilizzare delle zucchine grigliate, ma in questo caso ricordatevi di ungere lo stampo.

Come avete visto sono molto semplici da preparare. Sono originali, ma allo stesso tempo è una ricetta economica. Possono essere preparate in anticipo dato che sono buone sia calde che fredde.

Spero che la ricetta vi sia piaciuta e se provate a farle fatemi sapere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.