Crea sito

Fiori di zucca fritti

Fiori di zucca fritti. Un antipasto semplice e delizioso. Una ricetta perfetta per completare il vostro menù. Una delizia che vi conquisterà al primo assaggio.

I fiori di zucca sono un antipasto estivo, semplicissimo da preparare.

La pastella perfetta e la temperatura dell’olio ben calibrata vi farà ottenere dei fiori di zucca leggeri e croccanti.

Ma vediamo subito come preparare i fiori di zucca fritti.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni12-15
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 110 gfarina 00
  • 150 gacqua
  • 1uovo
  • q.b.sale
  • q.b.olio di semi
  • 12fiori di zucca

Strumenti

  • Ciotola
  • Forchetta
  • Casseruola

Come preparare i fiori di zucca fritti

  1. Per prima cosa pulite i fiori di zucca. Staccate delicatamente il gambo. Sempre con le mani tirate via prima i pistilli esterni e poi il bocciolo interno. Procedete così con tutti i fiori di zucca.

  2. All’interno di una ciotola inserite la farina e l’acqua. Mescolate con la forchetta.

  3. Aggiungete l’uovo e un pizzico di sale. Amalgamate bene il tutto. Dovrete ottenere un composto liscio e privo di grumi.

  4. Infilate i fiori, uno alla volta nella pastella. Fatela aderire bene ovunque, poi tuffateli sempre uno per volta nell’olio ben caldo.

  5. Cuocete fino a doratura, scolate, fate sgocciolare su carta da cucina e servitevi pure.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.