Crostatine di brioche con crema di ricotta

Crostatine di brioche con crema di ricotta. Delle brioche sofficissime semplici e veloci da preparare. Perfette per la colazione e la merenda.

Le crostatine di brioche sono delle brioche sofficissime cotte al forno. Un dolce lievitato con crema di ricotta molto semplice da preparare.

Le crostatine di brioche sono perfette per una colazione golosa ma leggera allo stesso tempo. Se non amate la ricotta potete farcire le brioche con la crema pasticcera.

Per qualsiasi dubbio sulla preparazione sotto troverete anche la video ricetta.

Ma vediamo subito come preparare le crostatine di brioche con crema di ricotta.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE.

Potrebbero piacerti anche queste ricette: 

 Cornettini al burro soffici.

Cornetti brioche con gocce di cioccolato

Brioche alla ricotta al profumo di arancia

Fonte della ricetta

Crostatine di brioche con crema di ricotta
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni5 crostatine
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

230 g farina 00
100 g latte
40 g succo d’arancia
30 g zucchero
30 g ricotta
25 g olio di semi di girasole
1 bustina lievito di birra secco

Per il ripieno

150 g ricotta
15 g zucchero
25 g gocce di cioccolato

Strumenti

1 Ciotola
1 Cucchiaio
1 Canovaccio
1 Pellicola per alimenti
1 Carta forno
1 Leccarda
1 Coltello
1 Mattarello
1 Bicchiere

Come preparare le crostatine di brioche con crema di ricotta

All’interno di una ciotola inserite il latte, il succo d’arancia e il lievito di birra secco. Mescolate con un cucchiaio.

Unite lo zucchero e mescolate con il cucchiaio.

Aggiungete la ricotta e mescolate sempre con il cucchiaio.

Unite la farina e iniziate a mescolate, poi aggiungete l’olio di semi. Quando non riuscirete più a farlo iniziate ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Inserite il panetto all’interno di una ciotola, coprite con la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio. Ci vorranno circa due ore. (Io lascio lievitare l’impasto all’interno del forno spento con la luce accesa).

Trascorse due ore riprendete l’impasto e dividetelo in sei parti uguali. Lavorate ogni parte con le mani in modo da ottenere sei palline lisce. Coprite le palline con un canovaccio e lasciatele riposare per circa un’ora.

Nel frattempo preparate la crema di ricotta. All’interno di una ciotola inserite la ricotta, lo zucchero e le gocce di cioccolato. Mescolate con una forchetta o con un cucchiaio.

Trascorsa un’ora riprendete le palline. Tenetene una da parte.

Posizionate le 5 palline su un piano leggermente infarinato. Spolverizzate con la farina anche la superficie delle palline. Prendete un bicchiere e passate il fondo nella farina. Con il fondo del bicchiere praticate un’incavo al centro di ogni pallina.

All’interno dell’incavo inserite la crema di ricotta.

Prendete la pallina tenuta da parte e stendetela con il mattarello, poi tagliate delle strisce. Posizionate le strisce sulle crostatine.

Posizionate le brioche su una teglia da forno rivestita con la carta da forno e lasciate riposare per circa 10 minuti. Spennellate le brioche con del latte e infornate in forno caldo, statico a 180 gradi. Lasciate cuocere per circa 20/25 minuti.

Sfornate, lasciate intiepidire e se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

Servitevi pure.

Per restare aggiornati con le mie ricette seguitemi: Facebook, Instagram, Canale YouTube, Tik Tok, il mio secondo blog: Chiara ma non troppo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.