Crea sito

Crostata con crema di castagne

Crostata con crema di castagne

Crostata con crema di castagne. Un dolce dal sapore autunnale. Un dolce semplice dal sapore rustico. Una crostata che sarà apprezzata da grandi e piccini.

Crostata con crema di castagne. La crostata con crema di castagne è un dolce goloso, semplice e veloce da preparare. Per la pasta frolla ho seguito la ricetta della mia pasta frolla senza burro, (per la ricetta cliccate: QUI). E’ una pasta frolla leggera e dato che contiene il lievito non necessita di riposo. Per la crema ho utilizzato la crema di castagne. Vi avevo lasciato la ricetta già qualche giorno fa. Per consultare la ricetta cliccate qui. Se non avete la crema di castagne potete utilizzare anche la marmellata di castagne o marroni che trovate in vendita al supermercato. Sarà buova ugualmente. Di questa ricetta trovate anche il video sul nostro canale YouTube. Per la ricetta cliccate QUI

Crostata con crema di castagne

 

Crostata con crema di castagne

Ingredienti:

Per la pasta frolla:

  • 2 uova
  • 100 gr. di zucchero
  • 100 ml d’olio
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 350 gr. di farina

 

Per la crema di castagne:

  • 800 gr. di castagne
  • 260 gr. d’acqua
  • 240 gr. di zucchero
  • 1 bustina di vanillina

 

Preparazione:

Pasta frolla:

In una ciotola inserite le uova e aggiungete lo zucchero. Mescolate bene con una frusta o una forchetta. Aggiungete e amalgamate l’olio. Per i dolci solitamente io utilizzo l’olio di semi di girasole. Ma potete utilizzare il tipo di olio che preferite.

Aggiungete il lievito e la farina. Iniziate a mescolare con la frusta e poi continuate con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Per la video ricetta cliccate: QUI

 

 

Tenete da parte un pezzetto di pasta frolla perché vi servirà per creare le strisce della crostata.

Stendete la pasta frolla con un mattarello cercando di ottenere un cerchio della grandezza del vostro stampo.

Io ho utilizzato una tortiera del diametro di 28 cm.

Arrotolate la sfoglia di pasta sul mattarello e poi srotolatela sulla teglia.

Premete con le dita per far aderire la pasta alla tortiera ed eliminate la pasta in eccesso.

Versate la crema di castagne fatta in casa o acquistata. Ovviamente se non gradite la crema di castagne potete utilizzare qualsiasi tipo di crema, marmellata o Nutella,

Per la ricetta della mia crema di castagne cliccate: QUI

 

Con la pasta in eccesso ricavate le strisce e adagiatele sulla crostata.

Infornate in forno caldo preriscaldato a 180° e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare e se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.