Crostata alla Nutella facile e veloce

Crostata alla Nutella facile e veloce. Un grande classico: una crostata golosa perfetta in ogni occasione: dalla dalla colazione al dessert.

Ho seguito la ricetta di Giallo Zafferano. Per la ricetta originale cliccate: QUI.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Crostata alla Nutella facile e veloce
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 110 g Burro freddo
  • 215 g Farina 00
  • 3 Tuorli
  • 85 g Zucchero a velo
  • 400 g Nutella®
  • 90 g Burro
  • q.b. Panna fresca liquida

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla.

    Disponete la farina a fontana. Al centro inserite lo zucchero, il burro a pezzi e i tuorli.

  2. Iniziate a lavorare il burro con la punta delle dita per amalgamarlo alla farina.

  3. Lavorate l’impasto velocemente fino a formare una palla. Avvolgete il panetto nella pellicola e ponetelo in frigorifero. Lasciate riposare per almeno mezz’ora.

  4. Dopo mezz’ora riprendete il panetto di frolla. Togliete la pellicola e posizionate la frolla su un piano leggermente infarinato.

  5. Stendete la frolla con il matterello fino a mezzo centimetro di spessore.

  6. Sistemate la frolla stesa su una tortiera da 22, precedentemente imburrata e infarinata.  Pareggiate i bordi.

  7. Raccogliete la pasta in eccesso, vi servirà per le strisce.

  8. Bucherellate la base della crostata e tenete un attimo da parte.

  9. Sciogliete il burro a bagnomaria e unitelo alla Nutella un pò alla volta. Mescolate fino a quando i due ingredienti non risulteranno ben amalgamati.

  10. Versate la crema ottenuta nello stampo e livellate.

  11. Riprendete la frolla in eccesso e stendetela nuovamente, poi ritagliate le strisce e posizionatele sulla crostata.

  12. Spennellate con della panna fresca liquida, e infornate in forno caldo,  statico a 160°. Lasciate cuocere per circa 40 minuti.

    Se a metà cottura la superficie dovesse scurirsi troppo, coprite la crostata con un foglio di carta in alluminio.

  13. Sfornate, lasciate raffreddare completamente e poi servitevi pure.

    Vi consiglio di conservare la crostata alla Nutella in frigorifero.

  14. Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Crostata ricotta e gocce di cioccolato. 

Note

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

Precedente Ciambella dal sapore delicato Successivo Pasta al forno con tre ingredienti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.