Crea sito

Ciambella giraffa

Ciambella giraffa. Una delizia per gli occhi e per il palato. Una ciambella semplice da preparare. Un effetto simpatico che piacerà tanto ai bambini. La ciambella giraffa è stata mostrata durante una puntata della prova del cuoco di Antonella Clerici, ma io l’ho persa. Poi ho visto la ricetta sul blog di Dolcissima Stefy. La ciambella mi è sembrata super carina così ho deciso di prepararla. La ricetta originale prevedeva l’uso della farina di mandorle, che io non ho messo. Se volete utilizzarla sotto  vi indicherò le dosi. Per rendervi più facile l’esecuzione ho registrato anche la video ricetta che potete guardare sul mio canale YouTube. 

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Stampo da 24
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 200 g Zucchero
  • 150 g Latte
  • 100 g Olio di semi di girasole
  • 5 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 Scorza di limone
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Ciambella giraffa

    Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve ben ferma e conservateli in frigorifero fino al momento di utilizzarli.

  2. All’interno di una ciotola mescolate i tuorli con lo zucchero. Potete utilizzare una frusta a mano o lo sbattitore elettrico. Unite e incorporate la scorza grattugiata di un limone non trattato.

    Aggiungete 50 gr. di olio di semi di girasole e 100 gr. di latte. Mescolate bene il tutto.

  3. All’interno di una ciotola inserite la farina e il lievito. Mescolate con un cucchiaio.

    Prelevate 150 gr. di polveri e aggiungetele all’interno della ciotola con i liquidi. Mescolate con una frusta.

  4. Riprendete gli albumi montati a neve dal frigorifero. Aggiungete il restante latte. Incorporate il latte delicatamente utilizzando una spatola con movimenti che vanno dal basso verso l’alto. Aggiungete il restante olio e incorporatelo delicatamente come avete fatto con il latte.

    Infine aggiungete la restante farina. Incorporate il tutto delicatamente.

  5. A questo punto avete due composti.

    Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella da 24.

  6. Versate metà impasto di tuorli nella teglia. Spolverizzate con il cacao amaro in polvere. Aggiungete metà del composto di albumi. Spolverizzate nuovamente con il cacao. Versate il restante composto di tuorli. Spolverizzate con il cacao. Aggiungete il restante composto di albumi e terminate con il cacao.

    Non c’è bisogno di essere troppo precisi, perché l’irregolarità nel versare i due impasti, vi permetterà di ottenere l’effetto giraffa.

  7. Infornate in forno caldo, statico a 180°. Lasciate cuocere per circa 45 minuti. Mi raccomando fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

  8. Se amate preparare le ciambelle venite a scoprire tutte le mie ricette. Cliccate qui: SPECIALE CIAMBELLE

Note

  • Potete aggiungere all’impasto 50 gr. di farina di mandorle. All’interno di una ciotola unite la farina 00, la farina di mandorle e il lievito. Mescolate con un cucchiaio. Procedete come spiegato sopra.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.