Crea sito

Ciambella al burro d’arachidi

Ciambella al burro d’arachidi

Ciambella al burro d’arachidi. Una ciambella saporita ideale per la colazione o la merenda. Tutto il sapore della tradizione culinaria statunitense.

Ciambella al burro d’arachidi. Sapete già che amo le ciambelle, quindi sono certa che non vi sorprenderò con questa ricetta. Una ciambella diversa dal solito. Se amate il burro d’arachidi non potete non provarla. Il gusto è particolare, e probabilmente non siamo abituati a questi sapori, però è veramente deliziosa. Per guardare la video ricetta cliccate: QUI

Ciambella al burro d'arachidi

CIAMBELLA AL BURRO D’ARACHIDI

Ingredienti:

  • 280 gr. di farina 00
  • 50 gr. di fecola di patate
  • 80 gr. di burro morbido a pezzetti
  • 85 gr. di zucchero
  • 85 gr. di zucchero di canna
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 200 gr. di burro d’arachidi
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 3 uova
  • 250 ml di latte
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 75 gr. di gocce di cioccolato

 

Preparazione:

Per guardare la video ricetta cliccate: QUI

 

 

 

All’interno di una ciotola inserite la farina, la fecola, il lievito, il sale e il bicarbonato.

Mescolate con un cucchiaio.

All’interno del latte aggiungete l’aceto. Mescolate. (aceto di vino bianco).

All’interno di un’altra ciotola inserite il burro d’arachidi. Io ho utilizzato il Burro d’arachidi cremoso.

Aggiungete il burro morbido a pezzetti e mescolate con lo sbattitore elettrico fino a formare una crema.

Aggiungete lo zucchero e continuate a mescolare.

Aggiungete e incorporate le uova.

Tenete il composto da parte.

Nella prima ciotola, quella con le farine aggiungete il latte con l’aceto e mescolate.

Nella ciotola con le farina aggiungete il composto con il burro d’arachidi. Amalgamate bene il tutto.

Infine aggiungete le goce di cioccolato, o se preferite il cioccolato fondente in piccoli pezzi. Incorporate il tutto con una spatola.

Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella. Versate l’impasto. Io ho utilizzato uno stampo da 24.5.

Se non avete uno stampo a ciambella così piccolo utilizzate una tortiera da 22.

Infornate in forno caldo, statico, 175°, lasciate cuocere per circa 40 minuti.

Mi raccomando fate la prova stecchino.

Se gradite dopo averla fatta raffreddare spolverizzate con zucchero a velo.

Se cercate altre ricette di ciambelle venite a consultare il mio speciale ciambelle. Basta cliccare il titolo in rosso qui sotto.

SPECIALE CIAMBELLE DA COLAZIONE

Ciambelle da colazione raccolta di ricette Divertirsi in cucina

 

Per questa ricetta ho preso spunto qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.