Crostata quadrata castagne e cioccolato fondente

La castagna è senza dubbio uno dei simboli dell’autunno. Evoca passeggiate sui sentieri, ricorda le ricette della cucina contadina, fa venire in mente i venditori ambulanti di caldarroste con il tipico profumo che mischiato alla nebbia ci fa tornare un po’ bambini. Vi basterà associare una di queste immagini, aggiungerla al profumo del cioccolato fondente e all’inimitabile odore della pasta frolla, per assaggiare questa crostata quadrata castagne e cioccolato fondente ancora prima di prepararla…e se non avete carta regalo…

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti

Pasta frolla

150 g burro
310 g farina 00
115 g zucchero a velo
40 g farina di mandorle
3 g sale
70 g uova (Due medie)

Crema castagne e fondente

500 g castagne
40 g zucchero di canna
160 g latte intero
135 g cioccolato fondente
60 g ricotta

Strumenti

Passaggi

Pasta frolla

Prepariamo la pasta frolla, che come sappiamo avrà bisogno di riposare in frigo per qualche ora,meglio se per l’intera notte.

In una planetaria con gancio a foglia,sabbiamo il burro con la farina e lavoriamo fino a quando tutta la farina sarà assorbita dal burro. Uniamo anche lo zucchero a velo, la farina di mandorle ed il sale. Alla fine aggiungiamo le uova. Quando l’impasto risulterà omogeneo, in pellicola e in frigo.

le varie fasi per la creazione della pasta frolla

Crema di castagne e cioccolato fondente

iniziamo,dopo averle lavate,incidendo le castagne con un coltello. Le trasferiamo in una pentola con acqua e le lasciamo cuocere per 20 minuti dopo il bollore. Sbollentiamo e le priviamo della buccia. Una volta fredde le sbricioliamo grossolanamente con le mani.

Le castagne cotte e sminuzzate.

In una pentola, versiamo il latte unito allo zucchero e alle castagne e lasciamo cuocere fino al bollore. Allontaniamo dal fuoco e aggiungiamo il cioccolato fondente precedentemente tagliuzzato e la ricotta. Amalgamiamo tutti gli elementi e poniamo nel frigo per 10 minuti.

Composizione della crostata

Con la pasta frolla foderiamo una teglia (io ho usata una quadra 20×20) precedentemente imburrata, e versiamo all’interno il cioccolato con le castagne

Per un effetto “pacco regalo” ritagliate due strisce larghe 5 cm e lunghe 20 e inseritele a croce sulla torta. Tagliate 4 strisce larghe 2 cm lunghe 20 arrotolatele singolarmente e intrecciatele tra di loro (2 per volta).inserite queste “simil trecce” al centro delle due strisce larghe. Ritagliate un ulteriore striscia e dopo averla arrotolata formate un simil fiocco. Il risultato finale dovrebbe essere questo

Cottura in forno statico 180°per 40 minuti e la vostra crostata quadrata castagne e cioccolato fondente sarà pronta.

Conservatela in frigo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!