Sembro dolce ma non lo sono: torta alla zucca senza glutine con cioccolato extra dark e crema di brie

Sembro dolce ma non lo sono

Sembro dolce ma non lo sono.. Già proprio così! questa torta vi trae in inganno perché di dolce non ha proprio nulla! E’ realizzata con crema di brie e cioccolato extra dark. Con questa ricetta partecipo al gioco di Sei in cucina per il mese di ottobre! Ovviamente è senza glutine e questa volta senza l’uso di farine dietoterapiche ma solo con farina di riso finissima! Ricordatevi di utilizzare solo alimenti privi di glutine e non contaminati.
E ora vediamo come fare!

INGREDIENTI

Per la torta:
250 gr di farina di riso Senzaltro
4 uova
130 ml di latte
130 ml di olio
80 gr di zucca
30 gr di mandorle sgusciate
8 gr di lievito istantaneo per preparazioni salate
sale qb

Per la crema al brie:
200 ml di panna liquida fresca
80 gr di brie

Per la crema al cioccolato:
100 gr di cioccolato extra dark
50 ml di latte (o più, dipende se volete rimanga più o meno compatta)

PROCEDIMENTO

Iniziare preparando la torta.
In una ciotola montare le uova fino a ottenere un composto spumoso e chiaro.
Aggiungere il latte e l’olio e continuare a mescolare.
Tritare le mandorle fino a ridurle in farina.
In una ciotola a parte unire tutte le polveri: farina di riso, lievito e mandorle.
Tritare la zucca finemente.
Unire le polveri al composto liquido e amalgamare bene; unire anche la zucca.
Mescolare ancora per qualche minuto.
Foderare la tortiera con carta forno e rovesciarci il composto all’interno.
Infornare in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti.
Una volta cotta lasciare raffreddare.

Preparare la crema al brie.
In un pentolino unire il brie, privato della crosta (solo per evitare che rimangano i grumi), e 60 ml di panna fresca. Far sciogliere a fuoco basso continuando a mescolare.
Quando il brie si sarà completamente sciolto spegnere il fuoco e continuare a mescolare di tanto in tanto.
In una ciotola montare la panna rimanente.
Quando il brie sciolto si sarà raffreddato completamente unirlo alla panna montata e mescolare senza smontare la panna. Riporre in frigo a riposare.

Preparare la crema al cioccolato.
In un pentolino sciogliere il cioccolato insieme al latte.
Questa operazione deve essere effettuata poco prima di comporre la torta se no il cioccolato si solidificherà nuovamente.
Comporre la torta.
Una volta raffreddata la torta iniziare a comporla.
Tagliare in tre parti la torta: ricoprire il primo strato di torta con la crema al brie, il secondo con la crema al cioccolato.
Ricoprire la torta e i suoi lati con la crema al brie livellandola il più possibile con una spatola. Realizzare la decorazione con la crema al cioccolato e l’aiuto della sac a poche.
Riporla in frigorifero prima di servirla.

Sembro dolce ma non lo sono

Sei in cucina_ottobre

Antipasti, Senza glutine, Torte salate , , , , , , ,

Informazioni su Pasticci tra pentole e fornelli

Ciao, mi presento! Sono Alessia, una ragazza giovane con la passione per la cucina; una passione nata da poco in realtà.. e per questo molte volte combino dei veri e propri pasticci!! Ma le soddisfazioni arrivano anche, soprattutto dalle persone intorno a me. Il mio obbiettivo è quello di ottenere una cucina genuina, semplice ma allo stesso tempo curata in ogni dettaglio, dove tutto ciò che porto in tavola si possa mangiare prima anche con gli occhi! Nel mio blog presenterò anche ricette senza glutine poiché proprio chi mi ha fatto appassionare al mondo della cucina involontariamente conduce una vita gluten free: la mamma!! Spero che le mie ricette vi siano d'aiuto.. Buona lettura. Alessia R.

Precedente Mug cake al cacao senza glutine e latte Successivo Panini all'acqua senza glutine con lievito madre

2 commenti su “Sembro dolce ma non lo sono: torta alla zucca senza glutine con cioccolato extra dark e crema di brie

I commenti sono chiusi.