Riso e quinoa con cavolo viola e salsiccia, senza glutine

Riso e quinoa con cavolo viola e salsiccia

Giravo per le bancarelle del mercato e cosa vedo.. il CAVOLO VIOLA! Ovviamente l’ho comprato e in cucina me ne sono subito innamorata. Come sapore è molto simile al cavolo verza classico ma doma un bellissimo colore ai piatti! In questa ricetta, accompagnato dalla salsiccia, è fantastico con il riso e la quinoa a cui dona tutto il suo colore. Il mix di riso e quinoa io l’ho comprato già insieme, l’unica dettaglio a cui dovete prestare attenzione è che sia certificato senza glutine.

Colgo l’occasione anche per ricordarvi che se volete partecipare ai corsi senza glutine da Eataly Pinerolo o rimanere aggiornati sui prossimi eventi a cui parteciperò visitate la pagina facebook https://www.facebook.com/pasticcitrapentoleefornelli/?ref=bookmarks

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

150 gr di riso e quinoa senza glutine
235 gr di cavolo viola
150 gr di salsiccia
2 cucchiai d’olio evo
Sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare il riso e quinoa con cavolo viola e salsiccia, far cuocere il riso e la quinoa in abbondante acqua salata per circa 10-15 minuti.

Tagliare il cavolo viola a listarelle e lavarlo.
Privare la salsiccia della pelle;
In una pentola scaldare due cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e mettere la salsiccia a rosolare, tagliandola a pezzettini; unire il cavolo viola e cuocere a fiamma media per circa 5-8 minuti. Salare a piacere.

Quando il riso e la quinoa saranno pronti unirli alla salsiccia e cavolo viola e far cuocere ancora qualche minuto.

Servire.

Pubblicato da Pasticci tra pentole e fornelli

Ciao, mi presento! Sono Alessia, una ragazza giovane con la passione per la cucina; una passione nata da poco in realtà.. e per questo molte volte combino dei veri e propri pasticci!! Ma le soddisfazioni arrivano anche, soprattutto dalle persone intorno a me. Il mio obbiettivo è quello di ottenere una cucina genuina, semplice ma allo stesso tempo curata in ogni dettaglio, dove tutto ciò che porto in tavola si possa mangiare prima anche con gli occhi! Nel mio blog presenterò anche ricette senza glutine poiché proprio chi mi ha fatto appassionare al mondo della cucina involontariamente conduce una vita gluten free: la mamma!! Spero che le mie ricette vi siano d'aiuto.. Buona lettura. Alessia R.