Panini morbidi senza glutine

Panini morbidi senza glutine

Questi panini morbidi senza glutine sono una favola! Non hanno nulla da invidiare a quelli glutinosi!
In questo caso ho utilizzato farine dietoterapiche senza glutine; se variate le marche delle farine aggiungete l’acqua poco per volta: potrebbe servirne meno o un po’ di più a seconda di quanto le farine trattengono acqua. Mi raccomando fate sempre attenzione alla contaminazione a controllate che tutti gli ingredienti siano privi di glutine.
Adesso andiamo a impastare!

INGREDIENTI

300 gr di farina per pane Nutrifree
200 gr di farine per pane Farmo
400 ml di acqua
1 cucchiaio d’olio
1 cubetto di lievito fresco
1 cucchiaino di sale
½ cucchiaino di zucchero o miele

PROCEDIMENTO

Sciogliere il lievito in un po’ d’acqua.
Unire alle farine setacciate, in un ciotola, il lievito disciolto e l’acqua.
Aggiungere l’olio e il miele e iniziare a mescolare.
Aggiungere il sale e continuare a mescolare per qualche minuto.

Formare una palla e far lievitare per circa 2 ore nella ciotola coperta da un canovaccio.

Trascorse le due ore formare le pagnotte e mettere in forno a lievitare con la luce spenta per un’ora.
Dopo un’ora estrarre la teglia e preriscaldare il forno a 200°.

Spennellare le pagnotte con un po’ di latte e infornare per circa 20-30 minuti.
Lasciare raffreddare i panini morbidi senza glutine su di una gratella.

Pane e i suoi sostituti, Preparazioni base, Senza glutine , , ,

Informazioni su Pasticci tra pentole e fornelli

Ciao, mi presento! Sono Alessia, una ragazza giovane con la passione per la cucina; una passione nata da poco in realtà.. e per questo molte volte combino dei veri e propri pasticci!! Ma le soddisfazioni arrivano anche, soprattutto dalle persone intorno a me. Il mio obbiettivo è quello di ottenere una cucina genuina, semplice ma allo stesso tempo curata in ogni dettaglio, dove tutto ciò che porto in tavola si possa mangiare prima anche con gli occhi! Nel mio blog presenterò anche ricette senza glutine poiché proprio chi mi ha fatto appassionare al mondo della cucina involontariamente conduce una vita gluten free: la mamma!! Spero che le mie ricette vi siano d'aiuto.. Buona lettura. Alessia R.

Precedente Besciamella vegana senza glutine Successivo Muffins salati alle olive senza glutine e latte